• Marotta: La Var serve in Europa e con Allegri continueremo ancora insieme

    Marotta: La Var serve in Europa e con Allegri continueremo ancora insieme

    Sport

    Il rammarico del post gara di Madrid non è rassegnazione , vogliamo scudetto e coppa e dobbiamo tirare fuori qualcosa di straordinario . Credo sempre alla buona fede ma se si analizza quello che è successo a Madrid si arriva alla conclusione che un arbitro con più esperienza avrebbe agito diversamente.
  • Jorginho:

    Jorginho: "Dobbiamo ritrovare i gol, ma non molleremo finché ci sarà speranza"

    Sport

    Quello visto a Milano, però, non è stata di certo la squadra brillante della prima parte di stagione. Stiamo dando tutto, ma in queste ultime partite abbiamo avuto fatica nel trovare il gol. " La Juve? Purtroppo dobbiamo pensare a vincere le nostre partite, altrimenti è inutile pensare alle altre ". Possiamo migliorare qualcosa sulla fase difensiva, sulla palla persa, giocare più di velocità ed uno-due.
  • Champions: la Roma vola in semifinale Video

    Champions: la Roma vola in semifinale Video

    Sport

    E poi il derby ha sempre una storia a se', oltre all'importanza fondamentale per la classifica", evidenzia Di Francesco , che riguardo alla formazione si limita a dire: "Non ne parlo assolutamente, non posso dare vantaggi e non penso che Inzaghi me la venga a dire.
  • E.League: Inzaghi, ko sarà di lezione

    E.League: Inzaghi, ko sarà di lezione

    Sport

    Ma non dimentichiamo che siamo partita da una vittoria quest'anno che era la Supercoppa e da lì abbiamo costruito la nostra cavalcata. Il considerevole numero di presenze e la gara in notturna rendono i timori più alti ed è per questo che la Questura ha elaborato un piano per la sicurezza .
  • Benevento, De Zerbi mette in dubbio la sua permanenza

    Benevento, De Zerbi mette in dubbio la sua permanenza

    Sport

    Ecco come seguire la partita in TV e in streaming. Un'organizzazione audace quella che De Zerbi prova a dare alle sue squadre, un'idea di calcio che vede partire la costruzione di gioco dai centrali difensivi. Potevamo metterli in maggiore difficoltà. Quando i bianconeri venivano a pressarci, lì abbiamo un po' faticato, perché quando vedi gente come Mandzukic e Dybala che ti vengono a pressare, non è facile.
  • Real Madrid-Juventus: Agnelli contro Collina, per Chiellini

    Real Madrid-Juventus: Agnelli contro Collina, per Chiellini "una rapina"

    Sport

    Finisce così con una beffa tremenda per i bianconeri, il presidente Agnelli e il vice Nedved in campo, un'eliminazione che brucia più di una sconfitta per 4-0 e che accende le polemiche per la resistenza all'uso delle tecnologie nei tornei Uefa (con il presidente bianconero Andrea Agnelli che aveva visto il match in tribuna con il presidente del Parlamento Europeo, Antonio Tajani che a fine gara non usa mezzi termini: "il designatore va cambiato").
  • Tra Atalanta e Inter tanti errori. A Bergamo solo un pari: 0-0

    Sport

    Il ragazzo si rende pericoloso ben tre volte, nonostante sia ben controllato da un Miranda in serata di grazia. Siamo stati in gara fino all'ultimo, forse nel primo tempo dovevamo fare qualcosa di meglio. "Non è riuscita a far prevalere la sua qualità, ma è viva e anche oggi è cresciuta". Detto che prima dell'inizio della sfida vengono festeggiate, con tanto di giro d'onore, le campionesse olimpiche bergamasche Sofia Goggia (discesa libera) e Michela Moioli (snowboard cross), poi parte ...
  • F1, mercato piloti: Ricciardo alla Ferrari con Bottas alla Red Bull

    F1, mercato piloti: Ricciardo alla Ferrari con Bottas alla Red Bull

    Sport

    Le strategie, i pit stop e la SC hanno effettivamente condito al meglio una prova del campionato che poteva sembrare dall'esito scontato, invece in pista c'è stata lotta vera. Si chiude questo terzo atto del mondiale e la notizia è che la Mercedes non ha ancora vinto. Vettel tira i remi in barca, evidentemente l'auto è rimasta danneggiata dal contatto.
  • Formula Uno, Vettel in pole a Shanghai

    Formula Uno, Vettel in pole a Shanghai

    Sport

    Il GP della Cina di Formula 1 si è disputato per la prima volta nel 2004; prevede 56 giri (ciascuno di 5,451 chilometri), per una distanza totale di 305,066 Km. La Ferrari convince anche in Cina con Vettel e Raikkonen in prima fila . Raikkonen :"La chiave per la gara?" Una prima fila ancora targata Ferrari .
  • Roma, Totti: 'Ho ancora la pelle d'oca. Spalletti sbagliava a tenermi fuori'

    Roma, Totti: 'Ho ancora la pelle d'oca. Spalletti sbagliava a tenermi fuori'

    Sport

    Sono circostanze in cui ti piace confrontarti in competizioni così importanti, fortunatamente erano due partite di 90 minuti. A rivedere il ritorno viene la pelle d'oca, se lo sono meritato. Io volevo fare quello, solo il calciatore sono capace di fare. Gli ultimi due anni avevo il cuscinetto (ride, ndr). Dovevo far notare al mister che sbagliava.