https://www.calcionews24.com/wp-content/uploads/2017/02/cagliari-juventus-asamoah-2012.jpg

Sport

Allegri nel 4-3-2-1 schiera Szczesny in porta, Benatia e Chiellini centrali difensivi, sulle fasce Barzagli e Alex Sandro. Nella ripresa, stesso copione: Juventus che prova a manovrare, il Cagliari ruba palla e riparte, messo in campo alla grande da López .
  • Bolt Borussia Dortmund, a marzo il provino:

    Bolt Borussia Dortmund, a marzo il provino: "Ma sogno lo United"

    Sport

    Bolt a marzo sosterrà un provino con il Borussia Dortmund , cheha lo stesso sponsor tecnico del 'Lampo', convinto di poter farebene. A quasi 32 anni sembra impossibile farcela per l'otto volte oro olimpico, deciso comunque a far restare in vita anche il sogno chiamato Manchester: "Se al Borussia mi diranno che sono abbastanza bravo, ci darò dentro e mi allenerò duramente per approdare allo United".
  • L'Inter Primavera vince la Supercoppa Italiana contro la Roma

    L'Inter Primavera vince la Supercoppa Italiana contro la Roma

    Sport

    Roma: Romagnoli; Bouah (119' Besujen), Cargnelutti (86' Ciofi), Ciavattini (C), Valeau; Riccardi (81' Masangu), Marcucci , Sdaigui; Meadows, Celar, Antonucci . Il tecnico prosegue caldeggiando le seconde squadre per diminuire la differenza tra giovani e prima squadra: "Tutta la settimana i giovani si allenano con i grandi".
  • Slalom: Shiffrin, sono 40! Terza la Holdener

    Slalom: Shiffrin, sono 40! Terza la Holdener

    Sport

    A 22 anni. Ma la Shiffrin lo fa in un modo inverosimile, lasciando le altre, tutte le altre, talmente dietro da non lasciare punti (come da regolamento) a più di una avversaria arrivata fra i primi 30 posti: troppo il margine di distacco.
  • Juventus, ansia per Dybala: l'argentino rischia un mese di stop

    Juventus, ansia per Dybala: l'argentino rischia un mese di stop

    Sport

    L'argentino ieri sera, su Instagram , ha provato a rassicurare tutti con un perentorio "Torno presto", possibile però che alla fine l'infortunio lo tenga lontano dai campi da gioco per un mese. Come reso noto da un bollettino pubblicato dal sito ufficiale del club bianconero, infatti, Dybala "si è sottoposto nella mattinata di oggi a risonanza magnetica , che ha evidenziato una lesione distrattiva ai flessori della coscia destra che, con riserve del caso legate a precocità delle indagini ...
  • Serie A, le formazioni ufficiali di Torino - Bologna

    Serie A, le formazioni ufficiali di Torino - Bologna

    Sport

    Non ero abituato, se hanno dato il rigore vuol dire che c'era ma volevo che l'arbitro verificasse se c'era fallo su Baselli, perché altrimenti non ci sarebbe stato il rigore. I granata vanno molto vicini al gol del vantaggio in un paio di occasioni: la prima al 16' con Niang con un tiro al volo in mezza rovesciata deviato in corner da Mirante con una super parata, la seconda una decina di minuti più tardi con un tentativo di Iago Falque che si spegne per poco sul fondo.
  • Siena. Morto Antonio Valentin Angelillo ex attaccante di Inter, Roma e Milan

    Siena. Morto Antonio Valentin Angelillo ex attaccante di Inter, Roma e Milan

    Sport

    L'angelo dalla faccia sporca, come era soprannominato, era argentino, ma naturalizzato italiano grazie alle origini lucane del nonno. Allenerà poi Montevarchi, Chieti, Campobasso, Rimini, Brescia, Reggina, Pescara ed Arezzo con cui vince Coppa Italia di C ed ottiene la promozione in B, sfiorando l'anno successivo quella in serie A.
  • Bernardeschi stende un ottimo Cagliari, la Juventus resta a -1

    Bernardeschi stende un ottimo Cagliari, la Juventus resta a -1

    Sport

    DYBALA E KHEDIRA VANNO KO - La ripresa non inizia nel migliore dei modi per la Juventus . Alla fine il cambio aiuta comunque i bianconeri perché il brasiliano si presenta con un sinistro a giro dal limite che termina di poco alto. Giannetti); Faragò, Ionita (dal 24′ s.t. Sau), Cigarini, Barella (dal 41′ s.t. van der Wiel), Padoin; Farias , Pavoletti . In panchina: Cragno, Crosta, Andreolli, Capuano, Deiola, Dessena, Cossu, Melchiorri.
  • Milan-Crotone, Zenga:

    Milan-Crotone, Zenga: "Subito un gol strano. VAR? Non capisco niente"

    Sport

    Sul gol strano: "Mai criticato il Var , solo analizzato la situazione". Sul pubblico di San Siro: "Non mi aspettavo un'accoglienza diversa, non mi aspettavo una cosa diversa sono interista e continuo ad esserlo". Dobbiamo cercare di dare più qualità alla nostra manovra. Alla salvezza ci credo al 200%. Io non sono bravo come Davide Nicola in bici e ho un ginocchio che mi fa male...