https://i0.wp.com/www.calciodangolo.com/wp-content/uploads/2017/11/Jose-Maria-Callejon.jpg

Sport

Su questa cosa, Callejon , nello specifico ha dichiarato: "Non credo sarà un duello tra noi e la Juve". Insomma, Callejon non ha dato una particolare spiegazione, ma è evidente che tra i due i rapporti si siano deteriorati . Sarri si riaffida ai titolarissimi e la squadra, già nel primo tempo, ritrova le sue trame di gioco, ma non riesce a sbloccare il risultato con il Verona che in un qualche modo riesce ad arginare gli attacchi partenopei.
  • Cosimo Sibilia dice no alla candidatura di Damiano Tommasi alla FIGC

    Cosimo Sibilia dice no alla candidatura di Damiano Tommasi alla FIGC

    Sport

    Basta tabù nei confronti dei calciatori: in questo momento vogliamo essere quelli che uniscono per riportare al centro della discussione il progetto sportivo", riporta Il Corriere della Sera . "Compito istituzionale è quello di dare una risposta seria, concreta e sufficentemente lungimirante a Italia-Svezia... altrimenti avremmo perso due volte".
  • Lazio, Inzaghi:

    Lazio, Inzaghi: "Spero de Vrij resti con noi"

    Sport

    Domani a Ferrara verrà riproposto il classico 3-5-2: in porta ci sarà Strakosha; in difesa spazio a Wallace, De Vrij e Radu. Domani la Lazio dovrà restare concentrata, nella gara d'andata la SPAL ci ha creato difficoltà e nell'ultimo turno contro la Sampdoria non meritava di perdere.
  • Inter, Spalletti:

    Inter, Spalletti: "Suning dia le informazioni che servono per programmare il futuro"

    Sport

    Non devo essere rassicurato dalla società, voglio essere informato e come me tutti gli sportivi. Poi abbiamo dovuto forzare delle situazioni, ma si va con quelli che si ha, e secondo me hanno giocato una buona partita. Ci sono state delle occasioni come quella di Borja Valero che però non ha il colpo di testa nelle sue qualità. Non abbiamo mantenuto bene le distanze, le mischie così finisci per subirle.
  • Coppa Italia: Milan-Lazio e Atalanta-Juve le semifinali. Andata il 31 gennaio

    Coppa Italia: Milan-Lazio e Atalanta-Juve le semifinali. Andata il 31 gennaio

    Sport

    Dalle immagini che seguono, reperite da premiumsporthd.it, si nota il contrasto in questione: il centrocampista bianconero sembra prendere il pallone e solo in seguito pare sgambetti l'avversario. I biancocelesti, molto motivati ad arrivare in fondo, approdano alla doppia sfida grazie al successo per 1-0 sulla Fiorentina ( rete di Lulic), mentre i rossoneri arrivano galvanizzati dal derby di Milano disputato il 27 dicembre e vinto grazie alla rete del giovane talento Patrick Cutrone.
  • Fiorentina-Inter, Luciano Spalletti:

    Fiorentina-Inter, Luciano Spalletti: "Niente alibi. Dovevamo chiudere la partita"

    Sport

    Non abbiamo concretizzato ed è andata così. "Questa settimana ci sono successe diverse situazioni contrarie, a livello di defezioni". Chiusura finale sul mercato: "Noi siamo questi e oggi si hanno avuto difficoltà". Diciamo sempre la stessa cosa da inizio campionato. Fate come volete, io continuo a lavorare perché ci si prendono le responsabilità. "Bisogna essere credibili quando si torna negli spogliatoi a parlare con i calciatori".
  • Spal-Lazio, Inzaghi:

    Spal-Lazio, Inzaghi: "Abbiamo un credito con gli arbitri. De Vrij? Spero resti"

    Sport

    Abbiamo deciso di non convocarlo, sperando che alla ripresa sarà in condizione di lavorare con il gruppo". "Tutti avranno una settimana di riposo, ma noi abbiamo l'obbligo di fare una partita giusta a Ferrara". "Noi al momento siamo in grande credito avendo perso diversi punti". "Per il cammino che abbiamo fatto, sono pochi i rammarichi". Vedendo il girone di andata non dovrei avere rimpianti, ma ci mancano punti in classifica per errori arbitrali.
  • Inter, Spalletti:

    Inter, Spalletti: "Non sono contento dei miei risultati. Icardi? Uno psicologo"

    Sport

    Poi, per migliorare bisognerebbe fare arrivare giocatori davvero più forti di quelli che abbiamo già a disposizione. Mkhytarian, Pastore e Verdi? So che quel crollo sembrò inspiegabile, ma in realtà non lo fu: "spendemmo tanto in una rincorsa 'folle', impossibile, e il Ko con la Samp fu lo spillo che sgonfiò all'improvviso il nostro involucro di motivazioni".
  • Juventus, Allegri:

    Juventus, Allegri: "Giocare ora contro di noi non è semplice"

    Sport

    L'Atalanta è una squadra fisica, ben organizzata e superarla sarà difficile ma in quel momento ci faremo trovare pronti. Noi dobbiamo continuare così, lavorare. Non l'ho visto e non commento la decisione dopo il Var . Potevamo già realizzare il 2-0 e poi il 3-0. "Sarà così quando giocheremo una volta ogni tre giorni perché è normale che sia così.
  • Inter Pastore, l'argentino salta l'allenamento. Il PSG però dice che…

    Inter Pastore, l'argentino salta l'allenamento. Il PSG però dice che…

    Sport

    Edinson Cavani e Javier Pastore non hanno ancora raggiunto i compagni di squadra del Psg , che si allenano già da due giorni. Va anche detto, ed è un dettaglio tutt'altro che trascurabile, che c'è un rapporto particolare che lega Nasser Al Khelaïfi a Pastore: il presidente del PSG non ha mai nascosto il suo attaccamento all'ex Palermo .