https://www.calcioline.com/wp-content/uploads/2017/11/brunozuculini-1200x675.jpg

Sport

VERONA (4-3-3): Nicolas; Caceres , Heurtaux, Caracciolo, Fares; Romulo, B. Zuculini, Buchel (Fossati 67′); Verde, Pazzini, Cerci (Lee 79′). All . SECONDO TEMPO - Nella ripresa entra un altro Bologna . Il Verona era andato avanti al primo affondo: Fares recupera palla, Mirante sbaglia l'uscita, Cerci insacca di testa.
  • Jana Novotná, è morta l'ex tennista Ceca. Vinse Wimbledon nel 1998

    Jana Novotná, è morta l'ex tennista Ceca. Vinse Wimbledon nel 1998

    Sport

    Fu quello l'unico slam di una lunga carriera, conclusasi nel 1999. Sul green di Wimbledon è stata finalista nel '93 e '97, perdendo da Steffi Graf e Martina Hingins. Complessivamente in carriera ha vinto 110 tornei, 24 come singolarista e 76 come doppista . È morta all'età di 49 anni l'ex tennista della Repubblica Ceca Jana Novotna .
  • La FIGC risponde a Malagò:

    La FIGC risponde a Malagò: "Tavecchio non si dimetterà!"

    Sport

    Lippi ritornò e disse che la scelta migliore era Ventura , quello con cui sentiva di potersi confrontare e lavorare perfettamente. "Buffon è un gigante, ci ha messo subito la faccia, si capiva che erano lacrime sincere". L'Under 21 non vinciamo dal 2004, questa crisi ha origini lontane e se non prendi tempo e non riformiamo tutto il sistema non andiamo lontano". Quando Conte decise di lasciare la Nazionale si pose il problema di a chi assegnare la nazionale.
  • Milan, Bonucci:

    Milan, Bonucci: "Servono personalità e cattiveria. Siamo troppo scolastici"

    Sport

    La rabbia per quello che è stato c'è ancora e ci sarà sempre, abbiamo fallito qualcosa di veramente unico. Ci manca quel piccolo salto in avanti per portare a casa le vittorie. Vincenzo Montella da qualche giorno ha a disposizione quasi tutti i suoi uomini e pian piano nella sua mente si sta delineando quella che potrebbe essere la formazione migliore per poter provare a contrastare il gioco di Sarri.
  • Udinese-Cagliari, Lopez non si accontenta:

    Udinese-Cagliari, Lopez non si accontenta: "Possiamo fare di più" 22 19-11

    Sport

    Sono contento per l'intensità, non abbiamo preso gol e abbiamo dimostrato di essere squadra. Ancora, il tecnico uruguaiano ha scelto Andreolli al centro della difesa, con accanto Pisacane e Ceppitelli . Sappiamo che il minimo errore in Serie A lo si paga a caro prezzo. Questa la convinzione di Diego Lopez alla vigilia della trasferta del Cagliari a Udine .
  • Serie A, Sassuolo passa al 94': Benevento resta ancora a quota zero

    Serie A, Sassuolo passa al 94': Benevento resta ancora a quota zero

    Sport

    Al 22′ Ciciretti ci prova da lontano con un sinistro a giro, ma la conclusione è larga. Per il Sassuolo sono tre punti d'oro che premiano la squadra di Bucchi oltre i propri meriti. Bravo il portiere a respingere. Dal dischetto va Berardi che calcia sulla traversa. Al 48′ ancora occasionissima per Matri che di testa gira verso la porta di Brignoli che in volo manda in angolo.
  • Benevento, De Zerbi: col Sassuolo dobbiamo pensare solo a fare punti

    Benevento, De Zerbi: col Sassuolo dobbiamo pensare solo a fare punti

    Sport

    Per l'aspetto tattico il dettaglio non si può ancora avere perché te lo dà il tempo, ma il sapere stare in campo deve esserci e il percorso da seguire deve essere anche veloce. "Non dobbiamo piangerci addosso, questo non mi piace". Ci sono altre realtà in passato che sono riuscite nell'impresa, ma deve essere una spinta motivazionale di tutti i giorni.
  • Italia, anche Allegri dice no:

    Italia, anche Allegri dice no: "non è questo il momento"

    Sport

    Gigi l'ho visto molto bene. In ogni caso Allegri potrà contare su Pjanic e Cuadrado , entrambi abili e arruolabili per la sfida contro i liguri. Da domani fino al 6 gennaio è un mese e mezzo importante perché ci sono gli scontri diretti. Sulla Nazionale : "Per quanto riguarda la Nazionale assolutamente no.
  • Pozzi avverte la Juve:

    Pozzi avverte la Juve: "Non poteva capitarvi partita peggiore"

    Sport

    Lo spettacolo sarà garantito a Marassi visto che Sampdoria e Juventus stanno vivendo un magic moment. Nell'ultima giornata prima della sosta, grazie ai pareggi di Napoli e Inter , la Juventus ha vinto la sfida casalinga contro il Benevento (2-1) portandosi da sola al secondo posto in classifica a una sola lunghezza dal Napoli .