• Roma, Strootman e Schick non convocati contro il Napoli

    Roma, Strootman e Schick non convocati contro il Napoli

    Sport

    Ma una sfida nella sfida è incentrata sui due allenatori, Di Francesco e Sarri . In copertina due centravanti che segnano tantissimo come Dzeko e Mertens: cos'hanno di speciale questi due cannonieri? In passato non ci aveva mai giocato, è una punta atipica che non dà punti di riferimento, di movimento.
  • Juventus-Lazio, conferenza Allegri:

    Juventus-Lazio, conferenza Allegri: "Non rischierò Pjanic. Dybala invece…"

    Sport

    Inoltre credo che non abbia avuto niente in nazionale ". BUFFON - "E' tornato bello pimpante dalla Nazionale , domani gioca". Marchisio sta lavorando in parte con la squadra e in parte sta svolgendo un lavoro personalizzato. "Quanto non lo so". Le vittorie casalinghe più larghe in favore della Juventus si sono verificate nelle stagioni 1934/35, 1936/37, 1952/53, 1958/59 e 1993/94, quando i bianconeri si imposero con ben 5 reti di scarto (4 volte per 6-1 e una volta per 5-0); ...
  • Cile, duro attacco a Vidal:

    Cile, duro attacco a Vidal: "Deve farsi curare, una volta in aereo…"

    Sport

    Il risveglio del Cile dopo l'eliminazione dal Mondiale assume i contorni di un day after tragico. Sampaoli aveva parlato anche di Eduardo Vargas "ogni volta che lo vedo arrivare in Cile è sempre peggio". Questa la traduzione: "Grazie alla mia selezione per tutti i bei momenti". " Questo è un momento molto difficile - ha continuato Vidal - ed è qui che si vedono i forti".
  • Spareggio Italia Mondiali 2018: Calendario e Date

    Spareggio Italia Mondiali 2018: Calendario e Date

    Sport

    Questo comporta un big match garantito già nella fase a gironi e gli uomini gli Giampiero Ventura potrebbero ad esempio affrontare Brasile, Germania, Argentina, Francia oppure il Portogallo di Cristiano Ronaldo , il sempre arrembante Belgio , ma anche la Russia padrona di casa oppure la Polonia .
  • Fiorentina, Gil Dias è out: più spazio per Eysseric?

    Fiorentina, Gil Dias è out: più spazio per Eysseric?

    Sport

    Gil Dias è atteso a Firenze, dove verrà sottoposto ad ulteriori accertamenti. Un'infortunio abbastanza grave, che priva l'allenatore Stefano Pioli di una pedina importante per la sua Fiorentina in zona offensiva. Un'occasione che l'ex Nizza dovrà sfruttare al meglio per recuperare posizioni nelle gerarchie di Pioli e per dimostrare che in Serie A può starci anche lui.
  • Calciomercato, Juventus: il desiderio di Allegri è Milinkovic-Savic

    Calciomercato, Juventus: il desiderio di Allegri è Milinkovic-Savic

    Sport

    Il patron Claudio Lotito non cederà facilmente il talento: la bottega laziale è salatissima e presumibilmente il presidente per il trasferimento del suo pupillo chiederà non meno di 80 milioni . Sergej è speciale: abbina forza, corsa e tecnica. Il serbo è da tempo in cima alla lista di Allegri , Marotta ci ha già provato l'estate scorsa, fermandosi di fronte a una richiesta base (sembrata esagerata) di 70 milioni.
  • Genoa, adesso è ufficiale: Perinetti è il nuovo direttore generale

    Genoa, adesso è ufficiale: Perinetti è il nuovo direttore generale

    Sport

    Infine Zarbano svela come l'attuale dirigenza sia già al lavoro per favorire un'eventuale futura nuova proposta d'acquisto: " Abbiamo incaricato Deloitte di svolgere per nostro conto la due diligence del Genoa , in modo che in futuro, quando si presenteranno altri acquirenti, l'analisi dei conti sia già pronta".
  • Kalinic verso il forfait, chi sceglierà Montella davanti?

    Kalinic verso il forfait, chi sceglierà Montella davanti?

    Sport

    Tanta sfortuna per Montella , che perde l'attaccante che ha tanto voluto in estate. Si va verso il no nel derby . Come riporta la Gazzetta dello Sport il croato, che non è neanche partito con la propria nazionale, non ha smaltito del tutto l'infortunio pre-sosta e nella giornata di ieri si è limitato ad una seduta differenziata, per poi lasciare Milanello prima dei compagni.
  • Mertens innamorato di Napoli:

    Mertens innamorato di Napoli: "Ma non paragonatemi a Maradona"

    Sport

    Ha voglia di vincere a Napoli e sfida la juventus . Tra i nuovi però c'è un nome su tutti che ha sorpreso, quello di Dries Mertens , soprattutto se si pensa dove era il belga l'anno scorso, infatti precisamente un anno fa il Napoli perdeva in casa dell'Atalanta con Milik in campo e Mertens che entrava a 30 minuti dalla fine della partita.