Sport

Ivan Perisic è l'unico che, se ceduto, garantisce un'entrata importante per prendere quei 4-5 giocatori che elevano il tasso di questa squadra. Manca un esterno, un giocatore di fantasia che negli ultimi quindici metri sa dove mettere la palla, è un giocatore che evidentemente può crescere anche alla Juventus .
  • Valentino Rossi vuole correre al Mugello

    Sport

    Valentino Rossi è arrivato al Mugello dove questa mattina ha sostenuto le visite mediche che gli hanno concesso l'idoneità a partecipare domenica alla gara. L'obiettivo dichiarato è il podio, anche se la sensazione è che un pensierino alla vittoria lo stia facendo eccome: "Mi piacerebbe moltissimo fare una bella gara e lottare per il podio, poi vediamo domani come sto".
  • MotoGp Yamaha, Rossi:

    MotoGp Yamaha, Rossi: "Bellissima giornata, mi sento meglio"

    Sport

    Così ha fatto Vinales che andando sul cordolo ha di fatto perso il controllo della propria Yamaha , rovinata poi ad alta velocità sul ghiaione del Mugello . Poi ho visto che gli altri si allontanavano, ho provato il collo, e ce l'ho fatta". Il Mugello Circuit si trova in Toscana, ed è di proprietà della Ferrari.
  • MotoGP, Italia: capolavoro Dovizioso, quarto Rossi

    Sport

    Per una buona metà gara il gruppo di testa è rimasto compatto, con le due Yamaha di Rossi e Vinales a fare l'andatura, seguite dalla Ducati ufficiale di Dovizioso e da quella del Team Pramac di Danilo Petrucci , che partito dalla nona casella della griglia, ha ben presto recuperato il gap con i primi classificati.
  • Moto: warm up, miglior tempo Vinales

    Moto: warm up, miglior tempo Vinales

    Sport

    Quarto tempo per Jonas Folger , seguito dal tester Ducati e Wild Card, Michele Pirro , che precede Valentino Rossi . Nel frattempo il Cabronçito si trova relegato al 6° posto e Lorenzo all'ottavo. Al quinto giro è già davanti. Andrea Dovizioso vuole essere tra i protagonisti e, dopo, la bagarre iniziale si da il cambio con il collega desmosedici all'inseguimento delle due Yamaha .
  • MotoGP, Mugello - La gioia di Dovizioso

    MotoGP, Mugello - La gioia di Dovizioso

    Sport

    La seconda è che quest'anno qualifiche e gara del Gp del Mugello saranno trasmesse in diretta non solo su Sky , ma anche in chiaro su Tv8 (canale 8 del digitale terrestre). "Ci sono sette piloti che possono giocarsi sicuramente il podio e forse anche la vittoria". Che resiste molto bene in quarta posizione, davanti al campione del mondo in carica Marc Marquez .
  • MotoGP 2017 Mugello, Marc Marquez: "Problemi con la gomma anteriore"

    Sport

    Andrea Dovizioso in sella alla sua Ducati . " Ho provato a fare del mio meglio " - ha aggiunto Valentino Rossi , che nelle prime fasi di gara sembrava poter dire la sua per la vittoria finale - "Ho fatto una partenza perfetta e ho comandato la gara per qualche giro, ma non ho potuto guidare esattamente come avrei voluto ".
  • Per Rossi giovedì check-up medico,

    Per Rossi giovedì check-up medico, "voglio correre al Mugello"

    Sport

    Non si dorme perché la festa è continua, dal venerdì alla domenica . Noi Yamaha abbiamo optato per le gomme dure e siamo andati bene. Quello che mi preoccupa di più in questo momento è la mia tenuta fisica nel corso della gara. Nonostante la caduta . "E' stato un periodo difficile, ma abbiamo fatto il casco dedicato. Lo vedrete sabato mattina!". I piloti sono carichi e puntano al podio.
  • Mugello, Libere 4: Zarco in vetta, Valentino scivola ma è ok

    Mugello, Libere 4: Zarco in vetta, Valentino scivola ma è ok

    Sport

    Ottimo quarto tempo per Michele Pirro , su Ducati , in 1.46.878, che ha preceduto gli spagnoli della Honda, Dani Pedrosa , quinto, e Marc Marquez , sesto. Lo spagnolo della Yamaha si è però dovuto arrendere al passo gara mostrato dalla Ducati di Andrea Dovizioso , 'accontentandosi' della seconda posizione, dopo aver piegato la resistenza di Danilo Petrucci , che nell'ultimo scorcio di gara gli si era messo davanti.
  • Campionato Primavera, le formazioni ufficiali di Roma-Lazio

    Sport

    Reti: 32′ Tumminello , 36′ e 56′, 90′ Soleri , 72′ Antonucci. È risultata decisiva l'espulsione di Cardoselli e nonostante il rigore parato da Adamonis, la Roma è riuscita poi a dilagare. Grande cross dalla destra di De Santis verso il secondo palo, Soleri fa la sponda di testa per Tumminello che, posizionato al centro dell'area di rigore biancoceleste, non arriva sulla sfera per pochi centimetri.
  • La maledizione delle finali perse da parte della Juventus e di Higuain

    La maledizione delle finali perse da parte della Juventus e di Higuain

    Sport

    Da una parte i tifosi della Juventus , delusi e arrabbiati per il ko, dall'altra quelli delle altre grandi del campionato, che continuano il "martellamento social" sugli avversari sconfitti. Poi è arrivato in Italia dove ha vissuto tre anni importanti per la sua crescita prima che la Juventus mettesse sul piatto la cifra della clausola rescissoria.