http://www.rollingstone.it/wp-content/uploads/2017/06/champions.jpg

Sport

Il club spagnolo ha battuto in finale di Champions League la Juventus dopo una partita molto combattuta, almeno nel primo tempo . Eppure nel primo tempo i bianconeri avevano dato l'impressione di essere fortemente in gara: Ronaldo al 20' aveva beccato l'angolino giusto con l'aiuto di una deviazione di Bonucci ma nel giro di una manciata di minuti Mandzukic aveva sfoderato il capolavoro dell'anno mettendola alle spalle di Navas in rovesciata.
  • Mugello: la MotoGP ricorda Nicky Hayden

    Sport

    Il pilota britannico ha fatto segnare il miglior tempo girando in 1'47 " 365, staccando Andrea Dovizioso ( Ducati ) e Jonas Folger ( Yamaha ) rispettivamente di 161 e 178 millesimi. Dietro al forlivese (+ 0 " 201) c'è un'altra Desmosedici GP17, ma non è quella di Jorge Lorenzo , bensì quella col numero 51 di Michele Pirro , collaudatore del team ufficiale che domenica correrà come wild card.
  • Real Madrid: la Champions è la casa di Cristiano Ronaldo

    Sport

    Si va così al riposo in perfetto equilibrio, ma con la sensazione che la ripresa avrà ancora molto da dire. Zidane tiene in panchina Bale e lancia Isco dall'inizio. Il gol stordisce la Juve che al 64' subisce il terzo gol, ancora ad opera di Cristiano Ronaldo , lesto ad intervenire sull'assist di Modric . Allegri provava a scuotere i suoi inserendo Cuadrado per Barzagli ma quando il colombiano, un po' per colpa sua e un po' per furbizia di Sergio Ramos , si faceva ...
  • Champions League, la finale Juventus-Real Madrid. Live

    Sport

    I complimenti all'avversario: "Il Real ha giocatori di caratura mondiale e nella ripresa ha fatto una grandissima partita: dovevamo fare 95 minuti come i primi 50, essere magari un pochino più fortunati , ma così non è stato e ora dobbiamo solo pensare a riposare e poi ripartire".
  • Buffon prima del Real:

    Buffon prima del Real: "Champions e Pallone d'Oro: sarebbe un finale perfetto"

    Sport

    Non c'è niente di meglio nella vita che ricevere una gratificazione dopo averlo sudato. Nella preparazione della gara si è tenuto conto di un fuoriclasse come Cristiano Ronaldo? Sul Real Madrid di Zinedine Zidane ha aggiunto: "Dovremo avere grande serenità, capire i momenti della partita e avere grande forza mentale".
  • Rossi al Mugello: "Brutta caduta ma sto recuperando"

    Sport

    In prima fila ci sarebbe stato Danilo Petrucci, ma la direzione gara l'ha retrocesso in nona casella per aver oltrepassato i limiti della pista in curva 5 . Parole insignificanti purtroppo per il pilota che, pur desiderando la propria partecipazione alla gara, dovrà prima passare gli esami di check-out di giovedì 1° giugno, per avere il consenso da parte dei medici al ritorno in pista, e per verificare le sue reali condizioni fisiche in sella alla propria YZR-M1.
  • MotoGP: Valentino Rossi ancora in dubbio per il Mugello

    Sport

    Rimanendo in tema Ducati nella top ten troviamo anche Hector Barberá, Jorge Lorenzo e Danilo Petrucci rispettivamente in quinta, sesta e settima piazza. Buono il tempo di Johann Zarco e Jonas Folger, i quali hanno chiuso in terza e quarta piazza. Sono molto contento perché è sempre affascinante correre al Mugello davanti ai nostri tifosi, e come sempre farò del mio meglio insieme ai ragazzi del Test Team per portare la nostra moto più avanti possibile.
  • MotoGp: Vinales in pole, Rossi secondo

    Sport

    Problemi di cui non sembrano invece soffrire i suoi compagni di marca del team satellite, che in sella alla moto dell'anno scorso spadroneggiano in terza e quarta posizione. Per qualche anno il circuito brianzolo uscì di scena ma Imola non rimase sede unica, perché nel 1976 fece la sua prima apparizione il Mugello e nel 1980 ecco Misano Adriatico.
  • Champions League, il Real fa 12. Juve travolta 4-1

    Sport

    Dopo una bella partenza, con palla-gol di Pjanic e il pareggio riagguantato con una rete acrobatica di Manduzkic , la squadra di Allegri è uscita di scena. Nessun colpo di scena nella Juve: Allegri aveva pochi dubbi, ha puntato sul sicuro, con Barzagli in difesa e Dani Alves esterno alto. "Questo scatto non c'è stato e andrà fatto l'anno prossimo, ma ai ragazzi posso solo dire grazie" ha detto l'allenatore bianconero ai microfoni di Premium Sport .
  • Valentino resta incerto: "Voglio correre al Mugello ma ho ancora dolori"

    Sport

    Per questo motivo il secondo posto - ha concluso con ironia Rossi - è. più meglio."Ho fatto un gran lavoro e sono migliorato molto, la seconda posizione è molto importante per la gara". La sua impresa sarà davvero ardua anche perché Vinales , il compagno di squadra è lanciatissimo ed è in cima alla classifica mondiale. Valentino Rossi , noto tifoso interista, ha omaggiato il Pupone con una delle frasi celebri: " Mò je faccio er cucchiaio ..." Lo staff medico composto dai dottori Di ...
  • Murray-Del Potro streaming live e diretta TV, terzo turno Roland Garros 2017

    Murray-Del Potro streaming live e diretta TV, terzo turno Roland Garros 2017

    Sport

    Finisce così l'avventura italiana nei singolari dell'87esima edizione del Roland Garros . La partita si è interrotta con i seguenti parziali: 6-3, 6-3, 1-1. Cuevas (Uru, 22) 6-2 6-1 6-3 . Lo spagnolo attende ora uno tra Chung e Nishikori . Un peccato per Fabio che ha dimostrato di poter tenere i ritmi di un top player e già campione di questo torneo, ma ancora una volta la testa lo ha tradito, finendo per sprecare la possibilità di giocarsela a viso aperto fino in fondo.