http://www.chiamamicitta.it/wp-content/uploads/2018/01/cocaina-ultimatv-e1515768078580.jpg

Salute

Alcune delle "vittime", molte delle quali appartenenti alla cosiddetta " Catanzaro bene", per saldare quanto dovuto si sarebbero viste costrette anche a sottrarre ai genitori monili in oro, da cambiare in denaro nei "Compro Oro", o in alcuni casi il bancomat così da prelevare il denaro da dare ai pusher .
  • Influenza,

    Influenza, "rinforzi" al Fazzi per il Pronto Soccorso in tilt

    Salute

    Ma il Centro Nazionale Sangue precisa che le carenze sono locali, sotto controllo e non serve un compensazione fra le Regioni. Al momento sono 12 i bambini ricoverati in reparto. "È una risposta che l'ospedale garantisce nella sua complessità". "Alibi - denuncia il sindacato dei medici dirigenti Anaao-Assomed - per non prendere atto di una realtà che è il prodotto dei tagli di posti letto e di personale effettuati in tutti gli ospedali pubblici dal 2010 ad oggi".
  • Influenza in Puglia, deceduti 58enne e 71enne. Vittime salgono a sei

    Influenza in Puglia, deceduti 58enne e 71enne. Vittime salgono a sei

    Salute

    L'influenza , negli ultimi giorni, ha provocato 3 vittime in Puglia, gravi due pazienti in Friuli. "Siamo consapevoli - ha evidenziato il titolare regionale della Sanità - che la situazione sia figlia di una presa in carico sul territorio poco efficace soprattutto dei pazienti over 65 anni (che rappresentano mediamente il 30 per cento dei pazienti che si recano nei Pronto soccorso che sfiorano il 40% degli nel periodo che va dal 22 dicembre a metà gennaio) interessati da patologie che ...
  • Nel 2018 aumentano sensibilmente i prezzi delle sigarette elettroniche

    Nel 2018 aumentano sensibilmente i prezzi delle sigarette elettroniche

    Salute

    Il discorso vale anche per comprare una boccetta di glicerina e aromi la cui vaporizzazione crea solo vapore acqueo. Nella nuova versione alcune nuove norme sono state ammorbidite e altre eliminate del tutto. Gli esperti inglesi concordano ormai che le sigarette elettroniche sono meno dannose di quelle tradizionali anche se non sono innocue. Una posizione maggioritaria tra i sudditi di Elisabetta, tanto che a inizio 2017, la Royal Society for Public Health ha diffuso un video nel quale si ...
  • Pfizer abbandona la ricerca su Alzheimer e Parkinson:

    Pfizer abbandona la ricerca su Alzheimer e Parkinson: "Scarsi risultati"

    Salute

    Ma, in realtà, la decisione di Pfizer si inquadra in una prospettiva di strategia aziendale e non ha niente a che vedere con l'orientamento di fondo della farmaceutica mondiale, perfettamente consapevole che la risposta alle patologie degenerative del cervello, Alzheimer in testa, rappresenta un'area strategica per il futuro dei sistemi sanitari mondiali e dunque per il mercato della salute, come peraltro ribadito con chiarezza dalla Organizzazione mondiale della sanità nello scoro mese di ...
  • Pedopornografia in Trentino Lo scorso anno 87 denunce

    Pedopornografia in Trentino Lo scorso anno 87 denunce

    Salute

    Nell'ambito della pedopornografia online 87 persone sono state denunciate in stato di libertà. Truffe Con riferimento al financial cybercrime , le sempre più evolute tecniche di hackeraggio , attraverso l'utilizzo di malware inoculati mediante tecniche di phishing, ampliano a dismisura i soggetti attaccati, soprattutto nell'ambito dei rapporti commerciali.
  • Sarri, oggi il Napoli ha creato tanto

    Sarri, oggi il Napoli ha creato tanto

    Salute

    Tre punti per tenere a distanza la Juventus e provare a crederci sempre di più. Napoli a cinquantuno punti dopo venti giornate di campionato: per vincere lo scudetto serviranno quasi cento punti? Ma Spalletti dovrà stare attento al rivale Montella, ora al Siviglia, che ha allenato lo spagnolo con successo al Milan.
  • Scoppiano le proteste sui social per i sacchetti a pagamento nei supermercati

    Scoppiano le proteste sui social per i sacchetti a pagamento nei supermercati

    Salute

    L'Italia ha recepito lo scorso agosto una direttiva comunitaria del 2015. Quelli che vengono usati per contenere frutta e verdura. Ipotizzando che ogni spesa comporti l'utilizzo di tre sacchetti per frutta/verdura, il consumo annuo per famiglia dovrebbe attestarsi a 417 sacchetti , per un costo complessivo compreso tra 4,17 e 12,51 euro (considerando appunto un minimo rilevato di 0,01 e un massimo di 0,03 euro).
  • Napoli, scontri tra ultras e polizia

    Napoli, scontri tra ultras e polizia

    Salute

    Gli ultras erano armati di mazze, pietre e petardi , secondo quanto riportato da alcuni fonti della polizia. Nella prima occasione, nei pressi dell'Hotel Terminus, vicino alla stazione centrale, con tanto di polizia a cercare subito di sedare gli animi e con gli ultras degli scaligeri che non hanno voluto sentire ragioni: bombe carte e sassi lanciati dove era presente anche gente "neutra" alla gara.
  • Diritti tv, la minaccia di De Laurentiis:

    Diritti tv, la minaccia di De Laurentiis: "Ritiro il Napoli dal campionato"

    Salute

    Il patron del Napoli ha parlato anche a Canale21, soffermandosi sul momento del Napoli . Non posso dire nulla”. Sono stato addirittura io a chiamarlo, gli dissi che siamo campani e vicini e glielo proposi. Nonostante Ghoulam stia cruciano le tappe del suo recupero, il Napoli resa vigile anche sul terzino e sulle piste che prtano a Darmian del ManchesterUnited e Vrsaljko dell'Atletico Madrid.
  • Spotify guarda alla Borsa, quotazione a fine marzo

    Spotify guarda alla Borsa, quotazione a fine marzo

    Salute

    Il nocciolo della questione è proprio la "riproduzione meccanica". Wixen Music risulta essere il titolare di licenze musicali di varie band ed artisti. Spotify , in risposta alla causa, ha accusato Wixen di non aver fornito ai suoi clienti sufficiente tempo per scegliere di non partecipare all'azione legale.
  • Pronto Soccorso di Lavagna affollato a fine anno

    Pronto Soccorso di Lavagna affollato a fine anno

    Salute

    Code e attese infinite al pronto soccorso di Cuorgnè, nei giorni scorsi, a causa dell'accesso di numerosi pazienti colpiti dalla febbre di stagione. In proporzione al Pronto soccorso di Merate hanno visitato molti più pazienti rispetto ai colleghi lecchesi, perché i medici, gli infermieri e gli oss in servizio, sia complessivamente, sia in pianta stabile, sono molti di meno e anche i camici bianchi in turno sono di meno, due durante la giornata, uno appena di notte.