https://i0.wp.com/www.napolisera.it/wp-content/uploads/2017/04/carabinieri-caserta.jpg

Italia

L'uomo, arrestato a Lucisano, in provincia di Caserta , si pensa sia il responsabile degli omicidi di Gennaro Chiara e Antonio Bamundo , entrambi avvenuti nel 2000 rispettivamente a Frignano e San Marcellino. Virgilio era latitante dal settembre del 2016 ed è stato ritrovato nell'abitazione della suocera, nascosto nel doppiofondo di un armadio. Virgilio è considerato ai vertici della fazione Iovine del clan dei Casalesi .
  • Brexit: Tajani da May, diritti expat sono priorità

    Brexit: Tajani da May, diritti expat sono priorità

    Italia

    Nel corso dell'incontro si è parlato anche di lotta al terrorismo e della situazione in Africa. Intanto si è appreso che il presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker sarà a Londra il 26 aprile "su invito" della premier britannica.
  • Turchia, Del Grande contatta la famiglia:'Sto bene'

    Italia

    Ieri la Farnesina ha chiesto al governo turco la liberazione di Del Grande e il ministro Alfano ha disposto l'invio a Mugla - dove Del Grande è detenuto - del console d'Italia a Smirne per fare visita al reporter. Ma questo non basta, la Farnesina chiede che il reporter " sia rimesso in libertà, nel pieno rispetto della legge ". "Non ha commesso alcun reato - ha aggiunto Alexandra - e non aveva intenzione di passare il confine con la Siria ".
  • Del Grande, Alfano chiede l'immediata liberazione. Ma la Turchia non sembra intimorita

    Del Grande, Alfano chiede l'immediata liberazione. Ma la Turchia non sembra intimorita

    Italia

    Le procedure per la liberazione di Gabriele Del Grande , però, " potrebbero non essere brevi poichè un quadro che sembrava tendente ad una soluzione positiva si è improvvisamente aggravato ed è per questo che riteniamo indispensabile la mobilitazione ", aggiunge Luigi Manconi , presidente della Commissione Diritti Umani del Senato, in conferenza stampa a Palazzo Madama insieme agli amici di Gabriele del Grande .
  • Parigi, sparatoria negli Champs elysees: morti poliziotto e aggressore: "E' terrorismo"

    Italia

    Anche l'uomo che ha sparato contro gli agenti è morto, freddato dai colpi scagliati da uno dei poliziotti. Sparatoria a Parigi sugli Champs Élysees , il celebre viale della capitale francese. L'obiettivo dell'attacco sugli Champs-Elysées era la polizia: lo ha detto il portavoce del ministero dell'Interno, Pierre Henry-Brandet . A quanto si apprende, un terrorista sarebbe fuggito in un garage vicino .
  • Crotone, operazione

    Crotone, operazione "Black Island": 17 arresti per droga e armi

    Italia

    Perno dell'organizzazione, secondo gli inquirenti, era un albanese di 44 anni, Betim Xeka , residente a Isola Capo Rizzuto. I provvedimenti restrittivi sono il frutto di una complessa ed articolata attività investigativa da parte della Squadra Mobile di Crotone che ha consentito di effettuare ingenti sequestri di sostanze stupefacenti.
  • Festa della Liberazione: eventi ad Alghero

    Festa della Liberazione: eventi ad Alghero

    Italia

    La ragione è quella di consentire ad autorità e cittadini di accogliere a Carpi il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in visita nel modenese proprio per celebrare l'anniversario della sconfitta della dittatura e l'arrivo di libertà e democrazia .
  • Spese pazze: Regione Lombardia chiede 3,4 milioni di danni a consiglieri

    Spese pazze: Regione Lombardia chiede 3,4 milioni di danni a consiglieri

    Italia

    La somma piu' alta, 620.783,85 euro, viene chiesta a Stefano Galli , capogruppo della Lega Nord nell'ultima giunta guidata da Roberto Formigoni. Tra i rimborsi che vengono contestati all'esponente del Carroccio, per il quale la Procura ha sollecitato 6 anni di carcere per truffa e peculato , ci sono i 6mila euro per il pranzo di nozze della figlia.