http://www.farodiroma.it/wp-content/uploads/2018/05/5679omicidio_roma_sara_di_pietrantonio_pontilenews.jpg

Internazionale

Il giovane ha continuato dicendo che più volte ha cercato di "dare un senso a un gesto che un senso non ha". Vincenzo Paduano non ha confessato subito di aver ucciso l'ex fidanzata Sara Di Pietrantonio . Lui in un sms le scrive: "ti farò soffrire come tu stai facendo soffrire me". Per l'accusa questa vicenda, "nulla ha a che fare con la gelosia , non è stata gelosia , ma la perdita del potere di dominio, il rifiuto di Sara di soggiacere alla volontà di Paduano ".
  • Cede una diga dopo l'alluvione, strage in Kenya

    Cede una diga dopo l'alluvione, strage in Kenya

    Internazionale

    I dati parlano di almeno 20 morti, ma i numeri potrebbero essere in difetto, visto che si parla di "grandi distruzioni". Alcuni residenti hanno detto di aver sentito un'esplosione prima della fuoriuscita di acqua "che ha travolto centinaia di case".
  • Legnano, bomba d'acqua: strade allagate

    Legnano, bomba d'acqua: strade allagate

    Internazionale

    Un violento nubifragio ha colpito nel tardo pomeriggio di ieri sera il Novarese. Fiumi d'acqua che scorrono in strada , a terra un tappeto bianco di grandine, sembra quasi abbia nevicato. Una fortissima grandinata si è abbattuta su Legnano , centro abitato del milanese, dove in pochi minuti le strade si sono trasformate in veri e propri fiumi di acqua e ghiaccio.
  • Bomba d'acqua: mezzo metro di pioggia sullo scalo. Treni in tilt

    Bomba d'acqua: mezzo metro di pioggia sullo scalo. Treni in tilt

    Internazionale

    Violento nubifragio ad Orte , allagamenti per le strade e disagi per la circolazione dei veicoli. Lo stesso sottopassaggio della stazione è off limits. Anche molte strade sono diventati fiumi. "Circolazione ferroviaria fortemente rallentata nella stazione di Orte per il forte maltempo e le abbondanti precipitazioni - scrive Rfi - che hanno provocato l'allagamento dei binari".
  • Giro d´Italia, incidente stradale ad Agrigento: un ferito grave

    Giro d´Italia, incidente stradale ad Agrigento: un ferito grave

    Internazionale

    All'altezza del bivio per contrada Maddalusa, in territorio di Agrigento , così come in tutte le altre complanari, strade urbane e provinciali che si affacciano sulla statale Agrigento-Sciacca, l'Anas - su disposizione della polizia stradale - ha collocato, sbarrando di fatto l'accesso, le transenne e travolgendo il motociclista .
  • Catania, spaccio di droga e furti: 16 provvedimenti cautelari

    Catania, spaccio di droga e furti: 16 provvedimenti cautelari

    Internazionale

    Sgominata un'organizzazione formata da 16 persone dedita allo spaccio di droga e ai furti nelle abitazioni e nelle attività commerciali. Ai domiciliari sono stati posti Annalisa Messina, di 32 anni, Nicolo' Felice, di 21, Carmelo Messina, di 23, Tonino La Rocca, di 27, Givoanni Franco Persico, di 51, Massimo Manenti, di 43, Raffaele Renna, di 34, Salvatore Meli, di 38, ed Ivan Sebastiano Zuccarello di 27.
  • Laurentina, ansia per la scomparsa di Diletta Ricapito

    Laurentina, ansia per la scomparsa di Diletta Ricapito

    Internazionale

    Diletta, studentessa al primo anno del liceo linguistico Giuseppe Peano , era uscita di casa martedì, come tutte le mattine, facendo perdere le sue tracce. "Vi amo". Divulgato il post di ricerca, il padre della giovane ha ricevuto diverse telefonate di cittadini che avevano avvistato la figlia, in particolare una nel corso della mattinata che indicava la presenza dell'adolescente alla fermata della Metro Eur Fermi .
  • Mafia: Ferraro, Woityla parlò col cuore

    Mafia: Ferraro, Woityla parlò col cuore

    Internazionale

    Oggi pomeriggio, con una lettera e una solenne concelebrazione alle 18, ai piedi del Tempio della Concordia, i vescovi siciliani ricorderanno e rinnoveranno quel grido di ribellione contro la mafia. "Una scomunica di fatto, anche a prescindere da una scomunica di diritto: i mafiosi si autoescludono dalla comunione con il Signore". Un grido pronunciato il 9 maggio di 25 anni fa da papa Giovanni Paolo II , stringendo saldamente la Croce, e che scosse la Valle dei Templi, invasa da migliaia di ...
  • Salvini:

    Salvini: "L'incarico spettava a me, ma non rompo con Silvio"

    Internazionale

    Come su facebook, relazione complicata - ha spiegato il capo politico dei 5 Stelle -. Punto. Noi vogliamo fare un governo che preveda due forze politiche e non quattro. Chissà se la moral suasion di Sergio Mattarella , personalità del tutto antitetica ai leader sin qui descritti, riuscirà a normalizzare il Movimento Cinque Stelle - e pure la Lega , anche se va riconosciuto a Salvini un "quid" istituzionale in più rispetto al suo gemello populista - e innescare qualcosa.