https://internapoli.it/wp-content/uploads/2018/02/coltello-1.jpg

Internazionale

I fatti sono violenti a prescindere da chi li consuma e chi li subisce. Un diciasettenne è stato colpito al volto con un coltellino a serramanico da un compagno in una scuola a Giulianova , in provincia di Teramo . Tanto che sabato scorso tra i due sarebbe scoppiata una lite nel parcheggio della stazione ferroviaria, con il 17enne che avrebbe sferrato un pugno al 18enne.
  • Strage scuola Florida, Trump si difende attaccando l'Fbi

    Strage scuola Florida, Trump si difende attaccando l'Fbi

    Internazionale

    E la scelta linguistica ha scatenato un'ondata di polemiche e proteste in tutta la nazione. Dopo la strage, Trump e la stessa Nra -National rifle association- la potente lobby della armi , si erano dimostrate un pochino più possibiliste per limitare l'uso di questo pericoloso congegno ma nonostante i segni di una volontà bipartisan nulla è stato fatto e comunque in America tutto il dibattito sulle armi ruota intorno alla regolamentazione non all'abolizione.
  • Apple, è arrivata la soluzione al bug che fa crashare gli iPhone

    Internazionale

    Per questo, mandare il carattere indiano ad amici e parenti per scherzo non è affatto divertente, anzi è un gesto antipatico da non fare assolutamente. Ovviamente colpendo l'intero ecosistema Apple arrivano anche gli aggiornamenti tvOS 11.2.6 per Apple TV , watchOS 4.2.3 per Apple Watch e macOS 10.13.3 per Mac.
  • Elezioni politiche, ecco come si vota per Camera e Senato

    Elezioni politiche, ecco come si vota per Camera e Senato

    Internazionale

    Ogni elettore si vedrà consegnare due schede, una per la Camera (scheda rosa) e una per il Senato (scheda gialla ). Le operazioni di scrutinio inizieranno subito dopo la chiusura dei seggi, quindi presumibilmente intorno alle 23 .15 e devono proseguire senza interruzione ed essere completate entro le ore 14 del giorno successivo.
  • Concussione e abuso d'ufficio a Barcellona, l'ex assessore

    Concussione e abuso d'ufficio a Barcellona, l'ex assessore "manovrava i tecnici"

    Internazionale

    Per il sindaco di Barcellona Pozzo di Gotto, Roberto Materia , eletto nel 2015, è stato predisposto il divieto di dimora e dunque, non potrà più risiedere nel comune che amministra e rivestire il ruolo di primo cittadino. Concussione, abuso d'ufficio e falso . Falso ed abuso d'ufficio sono contestati a Isgrò, Livoti, Bonomo e Di Pietro cui viene contestata anche l'induzione indebita di dare o promettere utilità.
  • Ecco la democrazia della Boldrini

    Ecco la democrazia della Boldrini "Sciogliere i gruppi neofascisti"

    Internazionale

    Non violenta, antirazzista e antifascista'. "Tutti i gruppi che si ispirano ai neofascisti vanno sciolti". "Il murale di Niguarda è un simbolo della Resistenza e della Liberazione di Milano - scrive la Boldrini su Facebook - Racconta la storia del quartiere, liberato il 24 aprile 1945 grazie a due donne: Gina Galeotti Bianchi (nome di battaglia Lia) e Stellina Vecchio (nome di battaglia Lalla)".
  • Isis rivendica attacco chiesa Daghestan

    Isis rivendica attacco chiesa Daghestan

    Internazionale

    Durante i festeggiamenti della Maslenitsa (corrispondente al carnevale russo) un uomo ha iniziato a sparare all'impazzato, uccidendo sul colpo 5 donne, e ferendo altre persone. Confinante con la Cecenia, la Georgia e l'Arzebaijan, il Daghestan è una delle regioni più povere e instabili della Russia. Numerosi ribelli sono fuggiti in Siria per unirsi ai militanti dello Stato islamico.
  • D'Alema a Prodi: 'Vota per Renzi e non per Gentiloni'

    D'Alema a Prodi: 'Vota per Renzi e non per Gentiloni'

    Internazionale

    E aggiunge: "Gran parte delle persone che incontro voteranno centrodestra o M5S, nel Mezzogiorno è prevalentemente così". "E' la stessa cosa che penso di lui". "Non credo sia utile al Paese che i voti vadano a Casini e a Renzi". Massimo D'Alema precisa di avere " una pregiudiziale antifascista verso chi mette a rischio la democrazia".
  • Facevano prostituire la figlia di 9 anni, arrestati i genitori

    Facevano prostituire la figlia di 9 anni, arrestati i genitori

    Internazionale

    Per questo una mamma e un papà della provincia di Palermo sono finiti in manette, con l'accusa di violenza sessuale e sfruttamento della prostituzione minorile . Per tutti e quattro gli indagati il gip ha disposto i domiciliari. La bambina è stata interrogata grazie a psicologi infantili, in modo che le domande non creassero traumi, E ha confermato sia l'accaduto, sia il fatto che fossero sia il padre che la madre ad organizzare gli incontri.
  • Inchiesta 'ndrangheta in Toscana, 14 arresti e sequestri

    Inchiesta 'ndrangheta in Toscana, 14 arresti e sequestri

    Internazionale

    Sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere, estorsione, sequestro di persona, usura, riciclaggio ed autoriciclaggio, abusiva attività finanziaria, utilizzo/emissione di fatture per operazioni false, trasferimento fraudolento di valori, aggravati del metodo mafioso.
  • Valanghe sulle Alpi: 3 morti e 30 scialpinisti salvati

    Valanghe sulle Alpi: 3 morti e 30 scialpinisti salvati

    Internazionale

    Altra valanga in Alto Adige , qui è un gruppo di 20 scialpinisti è stato travolto dalla massa nevosa: tutti salvi. Sono tutti stati estratti dalla neve. Sul posto, a oltre 2.300 metri di quota, anche un licottero e i carabinieri. Solamente nell'Alta Savoia si contano 3 vittime: un 29enne è morto in un fuori pista a Etale nella zona conosciuta come "La Combe à Claudius" mentre a Pisaillas in Val d'Isère una valanga ha ucciso un uomo di 44 anni e la figlia di 11 che sciavano su una pista battuta.