• Traffico di cocaina Milano-Cagliari: due arresti

    Traffico di cocaina Milano-Cagliari: due arresti

    Internazionale

    Quindi rientravano in Albania, sostituiti da altri ragazzi. Vendeva cocaina di qualità , si era fatto la nomea di averla buona, e chiedeva 80 euro al grammo. Dopo l'arresto di due suoi cavallini, per esempio, queste le parole che i militari hanno intercettato: "Non me ne frega un c...o di loro". Nel corso della notte, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Siracusa, impegnati in un servizio di prevenzione e repressione del fenomeno dello spaccio di ...
  • Scuola. Abilitati 55 mila diplomati magistrali. Cambiano le graduatorie

    Scuola. Abilitati 55 mila diplomati magistrali. Cambiano le graduatorie

    Internazionale

    Ammesso e non concesso, dunque, che quel vecchio diploma fosse pienamente abilitante, ne doveva essere chiesta per tempo la valutazione ai fini dell'inserimento in graduatoria permanente/esaurimento . Ad agosto scorso risultavano inseriti nelle Graduatorie a esaurimento, complessivamente, 125 mila precari: 67.622 per l'infanzia e 57.369 per la primaria.
  • "Sempre più migliori", lo strafalcione della ministra dell'Istruzione Valeria Fedeli

    Internazionale

    Tra le novità annunciate dal ministro, oltre alla recente statizzazione dei corsi pareggiati dell'istituto Monteverdi, nell'arco di tre anni, anche la stabilizzazione dei precari delle graduatorie Afam (docenti delle accademie d'arte e dei conservatori): al conservatorio di Cremona sono almeno 4 le posizioni di insegnanti che verranno regolarizzate con contratti a tempo indeterminato, garantendo così una continuità didattica oltre che una migliore funzionalità operativa.
  • Cassazione conferma 14 anni per Boettcher

    Cassazione conferma 14 anni per Boettcher

    Internazionale

    La quinta sezione penale della Cassazione , presieduta da Giacomo Fumu, ha rigetto il suo ricorso, rendendo così definitiva la prima delle condanna per le aggressioni con l'acido . La Corte d'appello di Milano , nello scorso febbraio, ritenuta la continuazione dei reati, la ha condannata a 20 anni di reclusione, in cui rientrano, con cumulo di pena, tutti gli episodi contestati alla ragazza.
  • Pyongyang:

    Pyongyang: "Gli Stati Uniti cessino la propria politica ostile"

    Internazionale

    Roma - I responsabili dell'attacco noto come WannaCry sono nordcoreani. Il cyberattacco Wannacry è stato " codardo e costoso e la Corea del Nord è direttamente responsabile, non lanciamo accuse alla leggera" afferma Bossert , sottolineando che "le conseguenze e le ripercussioni di Wannacry sono andate al di là solo dell'impatto economico ".
  • Ars: centrodestra vota Dipasquale (Pd)

    Ars: centrodestra vota Dipasquale (Pd)

    Internazionale

    Il presidente Gianfranco Micciche' ha preso atto della mancata convergenza dei partiti di maggioranza e opposizione sui nomi da esprimere per l'elezione dei tre deputati questori (due spettano alla maggioranza e uno all'opposizione) e ha preferito concedere altro tempo ai gruppi parlamentari per riuscire a trovare la quadra e definire cosi l'ufficio di presidenza, per poi passare, dalla prossima settimana, alla composizione delle sette commissioni e alle loro presidenze.
  • L'Assemblea generale Onu boccia la decisione di Trump su Gerusalemme

    L'Assemblea generale Onu boccia la decisione di Trump su Gerusalemme

    Internazionale

    L'Italia ha votato a favore . Ma questo è un voto che gli Stati Uniti ricorderanno, ricorderanno il giorno in cui sono stati attaccati per aver esercitato il loro diritto come nazione sovrana.azione sovrana. " Gerusalemme è la chiave per la pace e per la guerra". In giornata anche Benjamyn Netanyahu era tornato a criticare la mozione, definendo l'Onu la "casa delle bugie": "La città - ha spiegato parlando all'inaugurazione di un ospedale nel sud di Israele - è la capitale di Israele, ...
  • Legge di Bilancio, rush finale alla Camera

    Legge di Bilancio, rush finale alla Camera

    Internazionale

    La votazione avverrà nel corso di una seduta-fiume che inizierà questa sera alle 20 con le prime dichiarazioni di voto, passando poi verso le 21:30 ad esaminare i singoli articoli e le varie norme del ddl, accorpate in una cinquantina di ordini del giorno.