• Roma, incendio in ospedale: evacuati pazienti

    Roma, incendio in ospedale: evacuati pazienti

    Internazionale

    I vigili del fuoco sono intervenuti sul posto per evacuare i pazienti presenti nella struttura e spegnere le fiamme. "L'attività di assistenza non ha subito interruzioni, tutto sta funzionando regolarmente - aggiungono dall'Isola Tiberina - sono stati evacuati a scopo precauzionale per il fumo alcuni uffici limitrofi ma non i reparti".
  • Reddito di inclusione, carta prepagata per i meno abbienti

    Reddito di inclusione, carta prepagata per i meno abbienti

    Internazionale

    La cabina di regia, chiamata a garantire un raccordo, è costituita dai servizi sociali del Comune che accoglieranno le domande, forniranno le informazioni necessarie e, allo stesso tempo dovranno coordinarsi e fare rete con l'Inps , il Centro per l'impiego, la Asl, la scuola e tutti quegli enti che sono collegati al progetto personalizzato.
  • Blitz degli skinhead a riunione pro-migranti

    Blitz degli skinhead a riunione pro-migranti

    Internazionale

    I militanti di destra, una volta entrati nel locale, si sono posizionati intorno al tavolo occupato da una decina di partecipanti e, dopo aver interrotto la riunione, un loro portavoce ha letto il testo di un comunicato stampa contenenti forti critiche alla gestione del fenomeno migratorio avente titolo: " Como Senza Frontiere: ipocriti di mestiere!".
  • Bimba di due anni positiva alla cocaina

    Bimba di due anni positiva alla cocaina

    Internazionale

    Il procuratore dei minori di Brescia , città dove è avvenuto l'abbandono, ha così commentato l'episodio: " Bisogna capire come sia stato possibile ". Ciò che è emerso dalle indagini però è ancora più inquietante . Le due bambine ora sono custodite in una comunità protette ed è stata aperta per entrambe la pratica di adottabilità.
  • Catania. Blitz antidroga nel Librino 36 arresti

    Catania. Blitz antidroga nel Librino 36 arresti

    Internazionale

    Trentasei gli indagati, raggiunti da provvedimenti di custodia cautelare in carcere: sono accusati, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata al traffico di cocaina e marijuana per conto di Cosa Nostra in territorio catanese.
  • Sofia e Francesco, i nomi preferiti in Italia

    Sofia e Francesco, i nomi preferiti in Italia

    Internazionale

    Nel 2016 il nome più diffuso in assoluto per i nuovi nati in Italia è stato Francesco , seguito dagli evergreen Leonardo e Alessandro . Francesco mantiene il primato in 5 regioni italiane del Sud, mentre Alessandro è il più diffuso, a livello regionale, solo in Sardegna.
  • Coppia condannata per detenzione e spaccio di droga

    Coppia condannata per detenzione e spaccio di droga

    Internazionale

    La sorpresa è arrivata proprio durante l'esecuzione del provvedimento. Infine, analizzando il telefono cellulare del cinquantaduenne e le immagini di videosorveglianza del distributore di benzina dove i tre si incontravano, gli investigatori sono risaliti all'identità dei due albanesi e lo scorso venerdì sera sono riusciti a rintracciarli e arrestarli.