http://affaritaliani.it/static/upl2017/atte/0004/attenato-londra10.jpg

Internazionale

Lo ha reso noto la polizia britannica parlando delle novità emerse nelle indagini. E' un mistero su dove i tre terroristi dell'attacco sul London Bridge abbiano acquistato i coltelli utilizzati per l'attentato. Gli arresti sono stati effettuati a Ilford , est di Londra , e a Barking . La polizia ha diffuso ieri anche la foto dei coltelli da cucina marca "Ernesto" usati per l'attacco di sabato scorso: si tratta di coltelli particolari, di ceramica viola e la polizia ha chiesto a ...
  • Gb: May ammette obiettivo mancato e si scusa coi Tory

    Internazionale

    A spoglio ancora in corso, nessun partito ha ottenuto i 326 seggi necessari per governare: grande riscossa dei Laburisti , che avrebbero conquistato 261 seggi. Ironico il commento di William Hague , ex leader Tory, che ha scritto: "Il nostro partito é una monarchia temperata dal regicidio". Il che significa che la causa scozzese europeista si annacqua e inevitabilmente si allontana il sogno di un altro referendum per la secessione scozzese.
  • MotoGP 2017, Dovizioso:

    MotoGP 2017, Dovizioso: "Non so cosa aspettarmi dal Gran Premio di Barcellona"

    Internazionale

    Hamilton doveva venire lo scorso dicembre per allenarsi al Ranch , ma all'ultimo momento si sono complicate le cose. "Per la seconda sessione di prove mi sono preparato con l'aiuto della clinica mobile, abbiamo fatto il trattamento al braccio, ho preso un antidolorifico e nel pomeriggio sono andato un po' meglio, anche se ho durato fatica per il fiato perché non sono al 100%".
  • Exit Poll: Tories in testa ma senza maggioranza

    Internazionale

    E' quanto affermano fonti dei Libdem dopo che sono usciti gli exit poll che danno il partito di Tim Farron a 14 seggi, con la possibilità che possa diventare determinante nel formare una coalizione di governo. Elezioni britanniche: per i primi exit poll la leader conservatrice Theresa May ha perso la maggioranza. Escludiamo, almeno per oggi, una Grande Coalizione fra Tories e Laburisti .
  • E' morta Annarella, la nonna romana che

    E' morta Annarella, la nonna romana che "braccava" i politici a Montecitorio

    Internazionale

    Terrore dei politici, idolo del web. Se n'è andata la signora Annarella , pasionaria classe 1926 divenuta famosa per le sue opinioni politiche senza peli sulla lingua e schierate totalmente verso sinistra. Annarella aveva anche lanciato l'idea di fondare il 'movimento 5 litri' perché "per sopportà i politici incapaci bisogna 'mbriacasse". All'ex segretario del Pd fa eco la parlamentare romana dell'M5S Roberta Lombardi: " L'unica vera Onorevole del Parlamento.
  • Elezioni Regno Unito, May in testa ma senza maggioranza

    Internazionale

    Ogni cosa, a partire dalla Brexit , diventerà complicata, e ora che si ricomincia a valutare la possibilità di coalizioni, con i lib-dems, partner privilegiati quanto ideologicamente lontanissimi (e ancora feriti dalla coabitazione con i Tory dal 2010 al 2015), anche la possibilità che ci sia un meccanismo di reversibilità nel processo della Brexit diventa plausibile.
  • UNICEF: 100mila bambini in pericolo a causa del conflitto a Mosul

    Internazionale

    In precedenza è stato comunicato che i guerriglieri dello Stato Islamico hanno ucciso 120 abitanti che hanno cercato di lasciare la città. "Circa 100.000 ragazze e ragazzi rimangono in condizioni estremamente pericolose nella città vecchia e nelle altre aree a ovest di Mosul ", ha dichiarato Peter Hawkins , rappresentante dell'UNICEF in Iraq.
  • May ammette obiettivo mancato e si scusa

    Internazionale

    Il partito conservatore della premier britannica Theresa May resta primo dopo le elezioni di ieri, ma ha perso la maggioranza dei seggi in Parlamento . Queste le dichiarazioni a caldo del rivale laburista Jeremy Corbyn nel discorso tenuto dopo la rielezione a deputato nel suo collegio. "Il Partito Conservatore - ha concluso - farà il suo dovere qualunque sia il risultato".
  • Le intercettazioni sconvolgenti del boss di mafia: "Berlusconi ha tradito"

    Internazionale

    Graviano , indagato nel processo sulla trattativa Stato-mafia , è stato interrogato dai pm del pool trattativa (Nino Di Matteo, Vittorio Teresi e Roberto Tartaglia) il 28 marzo scorso, per chiedergli conto delle affermazioni. "Andavano alleggerendo del tutto il 41 bis.se non succedeva più niente, non ti toccavano, nel '93 le cose migliorarono tutto di un colpo ". Immediata la replica dell'avvocato di Berlusconi , Ghedini.