Collisione in volo, salvo solo uno dei due piloti

Regolare Commento Stampare

E' stato trovato vivo uno dei piloti dei due caccia Eurofighter dell'aviazione tedesca che si sono scontrati in volo a Jabel nel land di Meclemburgo-Pomerania. "Il pilota del terzo Eurofighter ha osservato la collisione e ha riferito che due paracaduti sono atterrati".

Parti degli aeromobili sono stati ritrovati in una zona abitata, fa sapere l'emittente radiofonica locale Ostseewell, che sul proprio sito e su Twitter ha pubblicato un video.

Secondo una prima ricostruzione, gli aerei si sarebbero toccati per poi precipitare. I jet sono caduti a una decina di chilometri l'uno dall'altro, uno vicino al villaggio di Jabel, l'altro a Nossentiner Huette, per cause che sono ancora in via di accertamento. Erano di stanza nella base nei pressi di Rostock.

I due piloti sarebbero riusciti a lanciarsi con i sedili eiettabili, ma solo uno è riuscito a salvarsi, mentre l'altro ha perso la vita. Gli aerei sono esplosi al suolo innescando incendi boschivi su cui sono al lavoro pompieri e altri soccorritori. I caccia Eurofighter sono costruiti da un corsorzio di tre società: Airbus, BAE Systems e l'italiana Leonardo. La conferma di quanto accaduto è arrivata direttamente dal Ministero degli Interni del Land del nord della Germania e da un portavoce dell'Esercito.