Vieri non dà chance all'Inter di Conte

Regolare Commento Stampare

"Sbagliate a pensare che l'Inter debba fermare la Juve. i bianconeri sono troppo avanti e i nerazzurri devono pensare ad andare in Champions tutti gli anni". Gli utenti registrati sul sito https://gillettequiztime.it/, hanno partecipato all'appuntamento giornaliero con quiz a tema composti da 10 domande, di cui una sempre dedicata a Vieri. Ecco quanto dichiarato al portale TMW: Sono convinto che con Conte l'Inter inizierà un nuovo corso, ma mi dispiace per l'addio di Spalletti. Io vivo a Miami e so chi è, ha grande entusiasmo.

Sarà dunque una nuova Juventus dopo l'addio di Massimiliano Allegri, ma a giudizio di Vieri le cose non cambieranno in Serie A. I bianconeri a suo dire avranno ancora la meglio, anche se arriverà Maurizio Sarri: "La squadra è fortissima, Sarri darà il suo gioco, per questo è stato cambiato allenatore". Vorrà certamente uno che faccia giocare bene la squadra ma ci vorrà tempo.

L'ex attaccante parla anche del futuro di Mauro Icardi, sempre più ai margini del progetto nerazzurro: "Non so niente del futuro dell'argentino, leggo solo i giornali". Ma lui non si discute, è un grande finalizzatore.

La Juventus vincerà anche senza Massimiliano Allegri?

Proprio Lukaku martedì ha mandato alcuni segnali all'Inter dopo la partita vinta con il Belgio: "Un bene che Conte sia andato all'Inter, per me è il miglior allenatore al mondo. Il club e il mio agente ne parleranno ma ho già preso la mia decisione".