Agoumè Inter, trovato l’accordo con il club: i dettagli

Regolare Commento Stampare

Scopriamo carriera, ruolo e caratteristiche tecniche del centrocampista classe 2002 Lucien Agoumé, la nuova scommessa dell'Inter per il futuro. Calciomercato Inter: è fatta per Agoumè. L'Inter piazza il primo colpo dell'era Conte, dopo aver preso Godin a parametro zero.

Nato in Camerun il 9 febbraio 2002, il giovane Agoume ha iniziato a giocare in Francia nel SC Clémenceau Besançon e nel Racing Besançon. Secondo le news di Sky Sport le società hanno sancito l'intesa sulla cifra di 4.5 milioni di euro, compresi una serie di bonus che possono far lievitare in maniera consistente l'importo.

Il tecnico Omar Daf lo valorizza definitivamente come centrocampista difensivo nel suo 4-2-3-1, completando il processo di trasformazione di Agoumé che al Sochaux era arrivato come trequartista. Con la maglia della Francia ha giocato nelle selezioni Under 16 (4 presenze, 2 reti) e poi dell'Under 17 di cui è anche capitano (11 presenze).

Nonostante la giovanissima età, è un giocatore che vuole sempre il pallone tra i piedi per sfruttare le sue abilità in fase di impostazione. Inizialmente si aggregherà alla Primavera dell'Inter, ma nel giro di un paio di mesi potremo già vederlo in prima squadra.