Sarri Juventus, arriva la fumata bianca: oggi atteso l’annuncio

Regolare Commento Stampare

L'ultimo tassello che porterà quindi l'ex allenatore del Napoli sulla panchina bianconera.

SARRI JUVENTUS- Maurizio Sarri sarà il nuovo allenatore dei bianconeri in vista della prossima stagione.

Sempre secondo Sky Sport, l'accordo fra Juventus e Chelsea è stato raggiunto in base al pagamento di un indennizzo della squadra bianconera ai londinesi, di molto inferiore ai 6 milioni di euro inizialmente preventivati per liberare Sarri. Sarri, che potrebbe liberarsi già in giornata, a quel punto firmerà un contratto triennale con la Juventus. Un vincolo che legherebbe l'ex comandante del Napoli al Chelsea fino al 2021 ma che, nonostante la qualificazione in Champions League e la conquista dell'Europa League, gli inglesi non hanno mai dimostrato di voler rispettare. Il nuovo manager del Chelsea, nonostante l'opzione Ralf Rangnick sorta nelle ultime ore, dovrebbe invece essere Frank Lampard, leggenda del club da giocatore nonché allenatore promettente, tanto da aver portato il Derby County alla finale playoff di Championship, poi persa contro l'Aston Villa.

Una novità anche per quanto riguarda lo staff, nel dettaglio il ruolo di vice: sarà infatti Giovanni Martusciello, che ha lavorato con Sarri già ai tempi dell'Empoli, mentre negli ultimi due anni è stato il secondo di Spalletti all'Inter.

Juve: Sarri è l'allenatore giusto per la Champions?