Suore contro la cantante Katy Perry: "Ha le mani sporche di sangue"

Regolare Commento Stampare

Altre indiscrezioni invece parlano di malumori dovuti al cantautore John Mayer, che dopo aver interrotto la relazione con Swift ha iniziato ad uscire con Katy Perry nel 2012.

Katy Perry provò a mediare, senza alcun risultato. La cantante voleva acquistare un vecchio convento e ha ricevuto la fiera opposizione di una suora in particolare. Dopo che l'anziana donna di chiesa è venuta a mancare, Katy è stata accusata di essere colpevole della sua morte: ecco i dettagli di una vicenda delirante. La religiosa 81enne è una delle due monache che si erano battute in tribunale per impedire che il convento del Sacro Cuore di Maria a Los Angeles finisse nelle mani della popstar americana. Le due anziane suore si erano rivolte anche al Vaticano. Alla fine del 2018 l'arcidiocesi ha deciso di tenere fede agli accordi presi con la cantante comunicandole che avrebbe accettato la sua offerta.

Per anni le suore dell'ordine Most Holy and Immaculate Heart of the Blessed Virgin Mary hanno fatto battaglie legali contro Katy Perry, per impedite che la popstar comprasse il loro convento (nel quale in realtà non vivevano da anni).

Per ironia della sorte, dopo ben tre anni di tentativi, i legali di Kate Perry hanno dovuto comunicare all'arcidiocesi che era trascorso troppo tempo e che la loro cliente aveva perso interesse nell'acquisto del convento, quindi l'affare è definitivamente saltato.

Proprio nel 2017 ci sono state le prime mosse di riavvicinamento: Katy Perry si è scusata con un messaggio chiedendo perdono alla ex amica e dicendo di volerle bene, fino alla riconciliazione avvenuta con i biscotti al cioccolato.

Infatti, secondo quanto riportato da Page Six proprio suor Suor Rita Callanan l'ultima sopravvissuta dell'ordine che si trovava nel convento, ha dichiarato che la cantante ha le mani sporche di sangue.

Suor Rita Callanan e suor Catherine Rose Holzman non vedevano di buon occhio la cantante e avevano intrapreso un accordo parallelo con l'imprenditrice Dana Hollister.