In arrivo super ondata di caldo con picchi di 42 gradi

Regolare Commento Stampare

L'Italia si prepara ad accogliere una super ondata di caldo che porterà le temperature a salire fino a ben 42°C. Saranno proprio questi i valori che si potranno toccare fra Giovedì e Venerdì sulle zone interne delle Isole maggiori, le due aree sicuramente più calde d'Italia. Al Centro le regioni più calde saranno Toscana e Lazio con 38°C a Firenze e 35°C a Roma. La scorsa settimana c'era stato un timido bel tempo molto primaverile, e le temperature si erano alzate molto soprattutto nel weekend con punte di oltre 35 gradi al Sud; martedì le temperature massime rimarranno ancora alte, oltre i 30 in Sicilia e in Puglia e intorno ai 30 nelle altre regioni, ma al Nord ci sarà brutto tempo, soprattutto di pomeriggio quando pioverà nel Nord-Ovest, al confine tra Trentino-Alto Adige e Lombardia e in Friuli Venezia Giulia. Al Nord la presenza del forte tasso di umidità manterrà decisamente elevato il fenomeno dell'afa.

Se mercoledì il caldo allenterà parzialmente la presa, da giovedì assisteremo alla seconda ondata di caldo africano, anche più intensa della precedente, che interesserà soprattutto il Centrosud, ma anche il Nord sebbene in parte attenuata (con anche qualche temporale ancora possibile tra Valle d'Aosta e alto Piemonte ). Fra le città più calde troveremo Milano, Bolzano, Trento e Bologna con termometri attestati ai 34-35°C ma con indici di disagio bio-climatico alle stelle, qualche grado in più addirittura sul triestino con punte fino a 36-37°C.