Caduta Libera, record di 500mila euro per Nicolò Scalfi

Regolare Commento Stampare

Il campioncino è diventato un vero e proprio personaggio, amatissimo dal pubblico che tutte le sere si collega alle 18:45 sulla rete ammiraglia del Biscione per seguire le sue nuove avventure. Puntata, dopo puntata, lo studente originario di Sarezzo e di casa al Prealpino, ha infranto ogni record.

Nella puntata andata in onda il 4 Giugno, Scalfi ha superato il gioco finale vincendo ben 100 mila euro, questa cifra sommata a tutte le vincite precedenti fanno arrivare il suo montepremi ad un totale di 500 mila euro.

Nicolò Scalfi infatti sembra quasi avere un dono, una particolare predisposizione al quiz show succitato, dimostrando a più riprese la stoffa del campione; è riuscito infatti a spuntarla anche in occasioni dove appariva di fatto sfavorito, sbaragliando ogni tipo di avversario.

Ottimi risultati anche dal punto di vista degli ascolti per Caduta Libera, che anche grazie alla presenza di Nicolò riesce a portarsi a casa risultati molto soddisfacenti nella fascia del preserale, con una media di oltre 3.7 milioni di spettatori a serata e uno share che oscilla tra il 20 e il 22%.

Come si sa le puntate sono registrate, ed ammesso che i rumors siano fondati e veritieri, si potrà assistere alla puntata della sconfitta del record man nel mese di luglio. In una recente intervista Nicolò aveva parlato anche dell'ipotesi della sconfitta a Caduta Libera e ammise che sicuramente gli sarebbe dispiaciuto.

Si, so che prima o poi verrò sconfitto e, quando succederà, mi dispiacerà.

Circolano voci secondo le quali il noto ed ormai affermato campione di Caduta libera, Niccolò Scalfi, è stato sconfitto e deve quindi abbandonare il programma.