Kompany lascia il Manchester City

Regolare Commento Stampare

"In totale, Kompany ha giocato 360 volte, segnando 20 gol". "Il ManCity mi ha dato tutto, ho cercato di restituire il più possibile". Mi stai chiedendo se ho ricevuto soldi per altre situazioni proprio ora, oggi? Ancora ignota la sua prossima destinazione. Il difensore ha deciso di chiudere la sua esperienza con il Manchester City dopo undici anni, caratterizzata da quattro Premier League, due FA Cup, quattro League Cup e due Community Shields.

Il capitano del Manchester City, Vincent Kompany, ha annunciato che lascerà il club dopo 11 stagioni.

A spiegarlo lo stesso Guardiola nel corso della conferenza stampa che ha seguito la gara e concluso di fatto una stagione che, passo falso in Champions League a parte, è stata estremamente positiva e proficua. Non provo altro che gratitudine, sono grato a tutti quelli che mi hanno supportato in questo speciale viaggio, in un club molto speciale. Non dimenticherò mai come tutti i sostenitori del City sono rimasti fedeli a me nei momenti belli e soprattutto in quelli brutti. Eppure a fine partita Pep Guardiola, che ha conquistato il 27esimo trofeo della sua carriera da allenatore, ha dato una lezione, privata, a Sterling, autore di una tripletta ai londinesi, che aveva sbagliato nel corso del match qualche movimento. "Il Manchester City gioca il calcio che voglio insegnare e vedere".