Federer si ritira! Niente quarti di finale a Roma contro Tsitsipas

Regolare Commento Stampare

Dopo 2h31' di gioco, il renano si è imposto per 2-6 6-4 7-6, guadagnandosi l'accesso ai quarti di finale degli Internazionali di Roma.

Tsitsipas, che ieri sera aveva concluso il suo match contro Fognini dopo le 23 (e nel pomeriggio aveva eliminato anche un altro italiano, Jannik Sinner) potrà riposare qualche ora in più e attendere il vincente del match tra Verdasco e Nadal. Che oggi ha dovuto dare forfait. Roger non giocherà il match dei quarti di finale con Tsitsipas, che così senza colpo ferire si qualifica per le semifinali.

Ecco le parole dello svizzero: "Sono molto dispiaciuto di non essere in grado di scendere in campo oggi".

A causare il ritiro di Federer è stato un problema alla gamba destra.

"Dopo essermi consultato con il mio team - ha continuato - abbiamo deciso di non giocare. Roma è sempre stata una delle mie città preferite, spero di tornare il prossimo anno" ha detto prima di salutare. Un infortunio che però non dovrebbe pregiudicare la sua partecipazione al Roland Garros, il secondo Major della stagione, in programma tra dieci giorni a Parigi. Un appuntamento a cui, questo è certo, Federer non vorrà mai mancare, visto che lo ha vinto una sola volta in carriera, nel 2009. Appassionato di sport, collabora con repubblica.it, sezione Running.