Caressa: "Allegri potrebbe fermarsi un anno. E se fosse De Zerbi?"

Regolare Commento Stampare

Nel giorno dell'addio di Massimiliano Allegri alla Juventus, Fabio Caressa ha espresso la sua opinione ai microfoni di Sky Sport. Ad Allegri alcuni giocatori non sono piaciuti tanto (Cancelo, Douglas Costa, Dybala). Pochettino, zero investimenti sul mercato, il pezzetto in più al Tottenham l'ha dato; Klopp con la sua mentalità e il suo spettacolo, anche; lo stesso Guardiola, con il suo stile di gioco. Dybala 10 mesi fa valeva 110 milioni, adesso molto meno. Non credo che la Juve possa essere condizionata da CR7. "O vado nel solco del mio dna, della tradizione e della mia storia - e quindi un certo tipo di nomi: ricordiamo che dal 1974 a oggi ha sempre avuto allenatori italiani, a parte il solo Deschamps nell'anno di B - oppure vado verso la rivoluzione".

Secondo me Allegri può stare fermo un anno. La squadra più adatta a lui sarebbe stata il Manchester United.

Intervenuto in conferenza stampa quest'oggi, il tecnico del Sassuolo Roberto De Zerbi parla così di Domenico Berardi e della sua eventualmente permanenza in neroverde: "Sassuolo è un ambiente particolare dove chi rimane deve rimanere convinto con l'ambizione di far bene".