Aiace ricorre contro il "Grande Fratello": troppa volgarità

Regolare Commento Stampare

Durante la diretta della scorsa settimana del Grande Fratello, andata in onda lo scorso lunedì 6 maggio, a Francesca De André sono stati comunicati alcuni fatti riguardo il suo fidanzato Giorgio.

Piove su Roma e quindi sulla casa del Grande Fratello. Dopo aver visto le foto di un presunto tradimento, Francesca si è lasciata andare ad un duro sfogo.

Nel corso della sesta puntata del GF, Barbara d'Urso ha fatto entrare nella Casa di Cinecittà, Giorgio Tambellini e la presunta amante Roxy, ma il fidanzato della De Andrè ha smentito le corna ed è finita con i complimenti del giovane imprenditore toscano a Gennaro Lillio, il concorrente del reality che bacia e abbraccia 24 ore su 24 la 29enne genovese: "Bravo, hai fatto bene!". Frasi che hanno scandalizzato il pubblico da casa ma soprattutto Gessica Notaro che ha chiesto al Grande Fratello che vengano presi provvedimenti ufficiali: "Non posso passar sopra alle parole che sono uscite dalla sua bocca, anche solo in un momento di rabbia: 'Lo brucio vivo'. La ragazza sa di essere sotto le telecamere costantemente, sa che si gioca duro e che a volte accadono cose spiacevoli". Questa volta però non sarebbe Rosi, una bionda influencer ma una mora misteriosa che forse si chiama anche lei Francesca. "È normale fare passare certe situazioni in programmi nazionali visti da milioni di cittadini? - chiedono, inoltre, Spartà e Francesconi - E' normale tollerare certi comportamenti da parte di una produzione e una conduttrice con telespettatori di tutte le fasce di eta'?"

"Il mio cuore - spiega la De Andrè a Valentina Vignali - è come una stanza e adesso è occupata, se non lo fosse stata l'avrei aperta per qualcuno..." Francesca è apparsa stupita dal fatto che non si sia mosso prima a chiarire con lei. Pare che l'haistylist di Sabaudia sia in profonda crisi.