Milan Femminile, Morace non è più coach delle rossonere

Regolare Commento Stampare

Ecco il comunicato ufficiale: "AC Milan e Carolina Morace comunicano l'interruzione del rapporto professionale relativo all'incarico di allenatore della squadra femminile". Secondo indiscrezioni, alla base della rottura ci sarebbe un rapporto non idilliaco fra l'allenatrice ed Elisabetta Spina responsabile del settore femminile del Milan. Il club rossonero in un comunicato ha reso nota la risoluzione del contratto del tecnico della squadra femminile, dopo appena una stagione. "Il Milan ringrazia Carolina per l'impegno e la serietà profusi nel corso della prima stagione rossonera", si legge in un comunicato della società. "Ringrazio il Club, davvero unico, per la grande opportunità, e sono certa che la strada intrapresa lo riporterà a breve nell'eccellenza del calcio mondiale, grazie anche ai suoi straordinari tifosi".

La Morace era stata scelta per guidare la squadra nella stagione d'esordio nella Serie A femminile, concludendo il campionato al terzo posto dietro Juventus e Fiorentina.