Bologna-Parma 4-1: Orsolini, Lyanco e due autogol, rossoblù praticamente salvi

Regolare Commento Stampare

I ragazzi di Mihajlovic partono con il piede sull'acceleratore e nel primo quarto d'ora creano tre importanti occasioni per passare in vantaggio. I ducali non riescono a trovare le contromisure e al 9' rischiano ancora sul diagonale con Orsolini. I goal arrivano tutti nella ripresa: prima la rete di Orsolini, seguita dall'autorete di Sepe sulla punizione di Pulgar. I felsinei dilagano all'80' con Lyanco, poi all'82' accorcia il rientrante Inglese.

Dopo due minuti il Parma resta anche in dieci per l'espulsione di Bruno Alves per doppia ammonizione: il portoghese prima commette fallo su Dzemaili e poi reagisce male tirando la maglia a Orsolini. Nel frattempo c'è gloria per Inglese, che trova il momentaneo 3-1 su invito di Gervinho. Il Bologna invece attende ormai solo l'aritmetica.