Cinque squadre inglesi in Champions League: tutte le ipotesi

Regolare Commento Stampare

L'Arsenal ha stimato in oltre 1000 euro a tifoso solo i costi di viaggio per assistere alla finale di Europa League. Lo riporta il "Daily Mail", spiegando che la possibilità è concreta, nonostante il derby inglese tra Tottenham e Liverpool rappresenti un'opportunità d'oro per far crescere gli abbonamenti. Numeri simili a quelli dell'incontro tra Tottenham e Ajax, andato in scena nella notte di mercoledì: media di 1,5 milioni e picco massimo di 2,6 milioni. E così la Premier League "rischia" di fare en plein... Ecco le possibili ipotesi.

Reds e Spurs si affronteranno il prossimo 1° giugno al Wanda Metropolitano di Madrid nel match che metterà in palio il titolo di campione d'Europa (per il Tottenham è la prima finale in assoluto, mentre il Liverpool ha già vinto in cinque occasioni il più importante torneo continentale per club), mentre Blues e Gunners si incroceranno quale giorno prima, il 29 maggio a Baku, nell'atto finale dell'Europa League.

Il regolamento UEFA prevede che in caso di contemporanea vittoria della Champions League e di classificazione nel proprio campionato di competenza nei posti che assegnano la qualificazione alla Champions, non scatti il quinto posto a favore di una squadra della stessa nazione ma si liberi uno slot per un'altra nazione: in queso caso, in base al Ranking UEFA, a beneficiarne sarebbe un club di Eredivisie. Le critiche sono arrivate da più parti per la distanza della destinazione con conseguenti costi ingenti da parte dei tifosi che vorranno seguire la propria squadra del cuore, oltre alle notizie sulla distribuzione di pochi biglietti riservati ai tifosi delle due contendenti rispetto alla reale capienza dello stadio. E senza esagerare nel giochino dei 'se', le celebrate Liverpool e Tottenham hanno chiuso quest'anno il loro girone a pari punti (e la stessa differenza reti!) con le deluse Napoli e Inter. Nella polemica è intervenuto il manager del Liverpool, Jurgen Klo, ppche ha definito "irresponsabili" le decisioni dell'UEFA in tal senso. L'Arsenal sarà invece impegnato sul campo del Burnley. A prescindere da come finirà la lotta per il quarto posto in Premier League tra Tottenham ed Arsenal.

FantaMaster è anche su Instagram!