Giro: nel 2020 la partenza da Budapest

Regolare Commento Stampare

Sarà quindi l'Ungheria ad ospitare la Grande Partenza del Giro d'Italia 2020, quattordicesima partenza dall'estero. Non sono state invece date ancora informazioni in merito alle tappe dettagliate del percorso, ma è stata comunque data una piccola anticipazione: saranno ccompletssivamente tre le tappe al di fuori della Penisola, tutte in Unghieria, prima di approdare nelle varie regioni italiane pronte come di consueto ad accogliere con il consueto calore i ciclisti che parteciperanno. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.

La vicesindaco, a sua volta, ha ricordato che già in altre occasioni Budapest ha dimostrato di essere capace di organizzare al meglio importanti manifestazioni sportive, ma allo stesso tempo ha rimarcato che "Il Giro è qualcosa di speciale". L'obiettivo della città magiara è quello di imporsi come una vera e propria capitale dello sport.

Menczer, ministro agli affari esteri, ha dichiarato che le istituzioni ungheresi hanno lavorato alacremente affinché si concretizzasse questo connubio con la corsa rosa. Quella di oggi è certamente interessante e porta l'ufficialità a voci diverse: il Giro d'Italia 2020 partirà da Budapest, in Ungheria.