Di Carlo: Retrocediamo con rabbia e delusione

Regolare Commento Stampare

Il dispacere negli occhi e nella voce di Mimmo Di carlo è palese, quando si confida a Sky Sport: "Siamo molto arrabbiati tutti, c'è un po' di delusione dentro". Segnali importanti dalla squadra, che sabato si è riunita spontaneamente: "I giocatori si riuniscono tutti i giorni a Castel Volturno - ha aggiunto Ancelotti - Soffrono tutti in questo momento, è importante stare tutti uniti". C'è stata un po' di difficoltà nel recupero, perché abbiamo giocato e viaggiato. Koulibaly? Ha cercato il goal tutta la stagione ed è stato sfortunato, ieri mi è piaciuta la cattiveria con cui è andato a far goal. "Sarà difficile scegliere la formazione.ma ce la farò".

VERSO L'ARSENAL - "All'andata siamo stati sorpresi nella fase iniziale da questa pressione che non ci permetteva di uscire palla al piede". E allora gli rivolgiamo il nostro più sentito "in bocca al lupo" per un pronto ritorno in Paradiso, ma questa volta senza "ombre", problemi, rogne varie. Nella seconda parte le abbiamo avute le possibilità. E sulla possibilità di vedere in campo Insigne, Mertens e Milik insieme contro i Gunners... All'andata non ho schierato Milik per provare a sfruttare la velocità degli attaccanti, ma il ragazzo ha numeri impressionanti che lo mettono tra i top attaccanti.