WhatsApp arriverà su iPad, dettagli e interfaccia

Regolare Commento Stampare

Il noto team di sviluppatori, sempre in prima linea per svelare in anteprima nuove funzioni e aggiornamenti di WhatsApp, ha tranquillizzato gli utenti dicendo che WhatsApp potrebbe far uscire prima del previsto la versione per il tablet di Apple. Finalmente i milioni di utenti iPad potranno in futuro scaricare da App Store direttamente l'app ufficiale di WhatsApp per chattare singolarmente o nei gruppi, effettuare chiamate e godere di un'esperienza utente sicuramente migliorata rispetto al passato. Rimane da capire come ci si registrerà dato che gli iPad con connessione cellulare non hanno un numero vero e proprio da utilizzare per potersi loggare.

Osnos, che sul suo profilo social vanta circa 85 mila followers, ha chiesto aiuto nella speranza di trovare una soluzione: "Sì, è così assurdo da sembrare una bufala", - ha scritto il giornalista - ma vi assicuro che è tutto vero.

Ad oggi WhatsApp per iPad è web-based, e la data d'uscita dell'app ufficiale è ancora ignota. Si attende probabilmente una sorta proprio di WhatsApp Web per iPad che dunque dipenderà dallo smartphone e un'app completa con accesso da comprendere per la versione cellular.

Difficile dire se questa novità sarà davvero apprezzata dagli utenti.

Quando si parla di messaggistica istantanea, si parla principalmente di WhatsApp. Si tratta di un client per browser web, come Safari, Chrome e Firefox.

A maggio 2018 il blog è tornato sull'argomento e ha aggiornato il popolo del web annunciando che WhatsApp per iPad era in fase di sviluppo e che la società stava implementando la funzione delle chiamate.

Nonostante Whatsapp Business sia presente già tempo su Android, lo stesso non possiamo dirlo per iOS.