Sofia Loren contro Raffaella Carrà: la rivelazione scioccante

Regolare Commento Stampare

'A Raccontare comincia tu' inizia a mostrare le sue vere potenzialità: un programma che permette di rendere normali e avvicinabili anche dive come Sophia Loren che, di ritorno da un pranzo da Audrey Hepburn, si fa un panino col salame per placare la fame!

L'appuntamento con A raccontare comincia tu è tutti i giovedì in prima serata su Rai3. Dopo il buon esordio della scorsa settimana - grazie anche all'ospite Fiorello infatti il programma ha ottenuto il 9,4% di share con una media di 2,3 milioni di spettatori - questa volta l'ospite sarà un altro personaggio di grande rilevanza in Italia e nel mondo: Sophia Loren.

"Non so come avrei reagito", ha raccontato Sophia Loren a Raffaella Carrà al programma A raccontare comincia tu. "Questo è il credo di Sophia Loren". L'attrice premio Oscar, allora, ha colto l'occasione per svelare un segreto davanti a tutta Italia: "Vuoi fumare eh?", immediata la replica della Carrà: "Non cominciare a parlare dei miei difetti..."

"La mia vita è stata un turbinìo di cose più grandi di me", ha dichiarato Sophia Loren spiegando come nel tempo con costanza e pazienza si sia impegnata per migliorarsi sempre: "Io mi arrangiavo a fare tutto, perché non sapevo fare niente".

Seguiranno poi numerosi altri aneddotici torte che tratteggiano il ritratto di una donna elegante ma semplice, capace di vivere il successo restando sempre fedele a se stessa.

Tra ricordi, aneddoti, cadute e successi, sullo schermo prenderà vita un incontro emozionante e di grande complicità, nel corso del quale i telespettatori potranno scoprire l'ospite di turno lontano dalle luci abbaglianti della ribalta, nell'intimità di un luogo a lui caro, dove si racconterà senza filtri alle telecamere e a Raffaella Carrà. Produttore esecutivo Rai 3 Adriana Sodano. Regia di Sergio Iapino e Luca Granato.

Nelle prossime settimane toccherà in successione a Maria De Filippi, Leonardo Bonucci, Riccardo Muti e Paolo Sorrentino. Direzione artistica di Sergio Iapino. Continuate a seguirci per scoprirlo!