Panico in Indonesia, forte scossa di terremoto 6.8

Regolare Commento Stampare

Un sisma di magnitudo 6,8 ha colpito la parte ad est dell'isola di Sulawesi.

"L'agenzia sta monitorando le onde alte perché il terremoto ha il potenziale per innescare uno tsunami", ha detto l'avviso dell'agenzia geofisica, aggiungendo che "la prima ondata potrebbe non essere la più grande".

Un terremoto magnitudo Mwp 6.7 si è verificato in mare, al largo della costa di Sulawesi, Indonesia. In Indonesia si registrano molto spesso forti scosse di terremoto e il suo immenso arcipelago è particolarmente esposto agli tsunami data la sua posizione sulla "cintura di fuoco", la linea che virtualmente corre tutta intorno al Pacifico. Lo hanno reso noto le autorità indonesiane, che hanno lanciato un allarme tsunami.

I residenti delle zone costiere sono stati evacuati per motivi di sicurezza. Il terremoto è stato avvertito con forza nella città di Palu, che a settembre è stata devastata da un terremoto e uno tsunami.

Le persone si sono riversate in strada, ma finora non si segnalano feriti e vittime, segno che passi in avanti nella sicurezza anti-sismica sono stati fatti in una regione che ha troppo spesso scosse forti di terremoto.