Genoa, Prandelli: "Perso per episodi, Biraschi non era da rosso"

Regolare Commento Stampare

Iò derby d'Emilia fra Sassuolo e Parma regala poche emozioni e tutte concentrate nel primo tempo: gol annullato per fuorigioco a Matri in apertura e rigore fallito da Ceravolo poco dopo la mezz'ora. Di seguito, in sintesi, le dichiarazioni del tecnico: "I nostri tifosi sono stati straordinari, l'atmosfera era fantastica ma sono molto arrabbiato". Hanno rischiato qualcosa, per la voglia e determinazione di vincere la partita.

Sul secondo invece ci sta il rigore, ma non ci sta assolutamente l'espulsione. La rottura del legame storico ma ormai logoro è stata annunciata ed ufficializzata dalle due tifoserie con rispettivi comunicati che ne annunciavano l'interruzione.

I miei giocatori hanno dato tutto quello che potevano dare.

Meglio la ripresa in dieci piuttosto che il primo? Hanno faticato a giocare come non capitava da anni. "Domani riprenderemo gli allenamenti, ci sarà la prossima partita dove dovremo essere convinti di fare punti".

Purtroppo Pandev è stato ammonito e sarà squalificato. Tuttavia, l'assenza di vere certezze a livello tattico, con soluzioni magari apparentemente interessanti sulla carta, ma disastrose in campo, fa arrivare il Genoa a questo appuntamento con qualche punto interrogativo di troppo.