F1 | Ferrari, Binotto: "Qualifica non perfetta, domani sarà una gara molto combattuta"

Regolare Commento Stampare

Intervistato da Repubblica, Montezemolo ha ammesso di fidarsi del team principal Mattia Binotto, ma "in realtà - ha chiarito - lui corre anche un altro rischio". Non ne veniamo fuori con troppa delusione, ma con voglia di capire cosa non ha funzionato e porre rimedio.

Si deve sempre combattere contro queste situazioni che cambiano di gara in gara. Le Mercedes sono state molte veloci e nel complesso decisamente superiori in tutto il fine settimana. "Con le dure andavamo meglio, situazione critica invece sulle gomme medie", ha detto. Ora a Baku ci prepareremo bene perchè sarà una gara diversa con un lungo rettilineo su un circuito cittadino.