Gli ultra cattolici veneti contro Fedez: "Ha bisogno di un esorcista"

Regolare Commento Stampare

Il rapper, infatti, è stato insultato pesantemente. Quest'ultimo ha fatto delle pesanti dichiarazioni a pochi giorni dall'arrivo in Veneto del rapper milanese Fedez per due concerti, il 13 aprile a Padova e il 14 a Conegliano.

Recentemente si è tenuto un Congresso delle famiglie a Verona, che esalta la famiglia 'tradizionale' formata da mamma e papà, e che ripudia invece i rapporti tra persone dello stesso sesso. Inoltre, secondo le parole di Damiano, il cantante favorirebbe le lobby massoniche e il suo attuale successo finirà presto.

A questo video ha risposto Lorenzo Damiano, invitando il cantante ad andare a confessarsi. Lorenzo Damiano ha espresso il suo pensiero chiedendo a Fedez di recarsi in chiesa con lui per cancellare i suoi continui peccati.

"Fedez? Ha bisogno di un esorcista per pulirsi da ciò che di cattivo lo contamina". Un'affermazione che ha offeso il mondo cattolico e che ha subito suscitato la risposta del trevigiano Damiano, presidente del movimento: "Fedez è un ragazzo che ha un bisogno estremo di Dio".

Come tutte le persone scese in piazza e le diverse personalità politiche, anche Fedez ha voluto esprimere la sua opinione sul Congresso delle Famiglie. "Per sé stesso, per la sua anima e per il bene della sua famiglia farebbe bene immediatamente ad allontanarsi da tutto ciò che lo porta a mettersi contro il Signore". Cosa risponderà a tale affronto il rapper? L'influencer, da sempre legata più o meno volontariamente ad un'immagine di frivolezza e vacuità, ha regalato ai suoi fan un lungo post dal sapore para-religioso. Il tutto, accompagnato da una fotografia in cui la blonde salad è ritratta a gambe incrociate, occhi chiusi, di fronte alla luce della sera.