Quagliarella gol, manita Samp: 5-3 al Sassuolo

Regolare Commento Stampare

La Sampdoria si è imposta per 5-3 a Reggio Emilia contro il Sassuolo nel primo anticipo della ventottesima giornata di serie A. I liguri, sempre in controllo del match, salgono in classifica all'ottavo posto a quota 42 punti, Sassuolo fermo a 32.

Spettacolo ed emozioni a non finire nella sfida delle 15 fra Sassuolo e Sampdoria. Boga ha provato a tenere in vita il Sassuolo, ma quando Linetty. ha allungato ancora si è chiusa la gara. Nella ripresa De Zerbi cambia tutto (fuori Di Francesco e Djuricic, dentro Locatelli e Babacar) ma neanche la trasformazione del modulo produce gli effetti sperati: al 46' Murru, quinto assist in campionato, crossa per Praet bravo a realizzare il tap in vincente da pochi passi in spaccata. La Sampdoria nota il momento difficile e decide di aumentare il ritmo per chiudere definitivamente la partita. Nel mezzo la rete del momentaneo 2-4 di Duncan, mentre il gol del definitivo 3-5 lo segna Babacar. Partita ricca di gol, con la squadra di Giampaolo che l'ha sbloccata con Defrel, poi i gol di Quagliarella, Linetty, Praet e Gabbiadini.