Mahmood, rivelata l'identità del fidanzato

Regolare Commento Stampare

Ci riferiamo alla presunta storia di Mamhood, vincitore del Festival di Sanremo 2019, il quale avrebbe una relazione con Lorenzo Tobia Marcucci, con il quale si è scambiato un appassionato bacio.

La vittoria di Mahmood al Festival della Canzone Italiana è stata resa possibile dalla votazione della giuria di qualità e della sala stampa, che hanno ribaltato totalmente l'esito del televoto che voleva come vincitore, invece, Ultimo con il brano I tuoi particolari. La rivista diretta da Alfonso Signorini li ha immortalati dopo una serata in un locale vicino a Porta Venezia, zona della movida gay di Milano. Ha 30 anni, è originario di Lucca e lavora nella moda per il brand Guidi 1896.

Non è consueto che un politico in vista come il Sindaco di Milano si cimenti in un mestiere che non è il suo, ma il Sindaco di Milano Sala ha deciso che era il caso di mettersi in gioco come giornalista per l'intervista a Mahmood, giovane rivelazione della musica italiana che, nel bene e nel male, è diventato un simbolo della Milano Multietnica. Non solo il bacio della passione, ma quello tenero della coppia collaudata. "Perché non rispondo quando mi chiedono se sono gay? - ha dichiarato - Semplice, perché mi infastidisce la domanda".

Mahmood ha dato una serie di consigli a tutti i giovani che vogliono vivere di musica: a intervistarlo il sindaco di Milano. In più hanno passato diverse ore insieme prima di darsi la buonanotte. Semplice, perché mi infastidisce la domanda.

"Io - ha concluso il cantante - non bado tanto alla politica, mi interessa di più il diritto alla vita e degli essere umani". La mia è una generazione che non rileva differenze se hai la pelle di un certo colore o se ami qualcuno di un sesso o di un altro. "(.) Sono felice e sono fidanzato". "Specificare significa già creare una distinzione".