Louis Tomlinson, devastato dalla morte della sorella

Regolare Commento Stampare

Félicité Tomlinson - influencer e sorella dell'ex componente dei One Direction, Louis Tomlinson - è morta a soli 18 anni nel suo appartamento di Londra. La ragazza sarebbe morta per un attacco cardiaco. Malgrado qualcuno nell'abitazione abbia chiamato l'ambulanza, all'arrivo dei paramedici la giovane era già deceduta. "In questa fase la morte viene trattata come inspiegabile: una visita post-mortem si svolgerà a tempo debito", si legge in una nota della polizia. Per il momento resta il mistero sulla sua morte in così giovane età di "Fizzy", com'era affettuosamente chiamata: sembra che la ragazza non risultasse affetta da problemi cardiaci (aveva smesso di bere e fumare).

Sebbene giovanissima, Félicité era amatissima dal popolo dei social tanto da aver collezionato più di un milione di follower soltanto Instagram. "Louis dopo la scomparsa della madre è diventato il capo famiglia, c'è sempre per i suoi fratelli e tutti vogliono esserci per lui", ha dichiarato al The Sun un amico del cantante.

Louis Tomlinson e Félicité avevano perso la madre Johannah Deakin nel dicembre 2016 a causa della leucemia.