Lorenzo si frattura una costola ma dice: "in Argentina ci sarò"

Regolare Commento Stampare

A tre settimane, dunque, da quello del Qatar. Non un lasso di tempo qualsiasi, ma proprio il tempo minimo diagnosticato allo spagnolo per recuperare dalla frattura della prima costola destra. È stato dichiarato idoneo per la gara, chiusa al 13° posto, ma oggi si è sottoposto per sicurezza a una TAC e il responso è stato pesante. "Tac fatta, c'è una fessura sul lato destro della prima costola", scrive il neo pilota Honda, che dunque inizia decisamente con un handicap il confronto infuocato con il compagno di squadra, Marc Marquez. "Saremo pronti per combattere in Argentina!" Il Gp Argentina è in programma nel weekend del 29-31 marzo.

La disarcionata del Qatar, come se non bastasse, ha procurato un nuovo danno al fisico già provato del cinque volte iridato del Motomondiale, fratturandogli una costola.