Masterchef, Joe Bastianich nella bufera: foto horror col piccione morto

Regolare Commento Stampare

Al momento, Bastianich non ha replicato alle critiche. Nel corso di una degustazione in una steckhouse californiana, il piatto preparato dalla star di Masterchef non solo non ha riscosso particolare successo, ma ha anche innescato la levata di scudi di quanti, sul Web, hanno accusato Bastianich di non essere coerente con l'immagine di giudice che nella gara tv, sull'impiattamento diventava più trucido del sergente Hartman in FMJ. Lo chef italo-americano ha fatto arrabbiare tantissimi dei suoi fan con una foto pubblicata su Instagram. Un'immagine ritenuta altamente sgradevole dai seguaci dello chef, che lo hanno subito sommerso di nauseati commenti a riguardo... Il vip si trovava alla steakhouse 'Chispacca' di Los Angeles e com'è solito fare, prima di gustare la pietanza che gli hanno portato, ha scattato una foto al piatto e l'ha condivisa.

C'è chi esordisce in maniera assolutamente scontrosa: "Che piatto di me**a, ca**o".

Se qualche commento positivo si può leggere qua e là, nella maggior parte dei casi si tratta di frasi che esprimono disgusto per una visione che, effettivamente, tutti ci saremmo risparmiati più che volentieri.

C'è chi si chiede se quel piccione scheletrico non sia in realtà una "carcassa di pipistrello" e c'è chi afferma un "ecco dove finiscono i piccioni di Venezia".

Il piatto pubblicato dal noto giudice di MasterChef è stato definito "splatter, una cosa orribile, davvero di cattivo gusto".

Insomma, quel piccione non solo avrebbe un applomb decisamente horror, ma suggerirebbe l'idea di una cura nell'impiattare degna di un antropofago della Nuova Caledonia.