Volley: Sir Perugia vince Coppa Italia

Regolare Commento Stampare

La Sir Safety Perugia e la Lube Civitanova saranno le finaliste della Coppa Italia di pallavolo maschile.

Questa sfida è stata anche la finale scudetto dello scorso campionato con gli umbri che si sono cuciti il tricolore sul petto alla fine di cinque appassionanti incontri che ha visto vincere sempre la squadra che giocava in casa.

Perugia e Civitanova si ritrovano un anno dopo nella finale di Coppa Italia. La Lube si è infatti. Con tutto questo Perugia comincia la salita, vince ai vantaggi il terzo set, vince ai vantaggi il quarto set, vince 15-13, con un missile di Leon, il tie break! Nel quinto set un match sicuramente partita molto equilibrata con la Sir che negli ultimi scambi riesce a mettere in campo un'aggressività diversa portando a casa una vittoria molto importante. Entrambe le compagini sono pronte ad affrontarsi nuovamente in futuro per cercare di conquistare altri trofei in una stagione che li vedrà sicuramente protagonisti sia in Italia che in Europa.

"La squadra del coach Lorenzo Bernardi e del Presidente Gino Sirci ha ancora una volta sfoderato la grinta e l'orgoglio che la contraddistinguono - sottolineano da palazzo dei Priori - confermando per l'ennesima volta come la Perugia del volley rappresenti oramai una consolidata e prestigiosa realtà ai vertici della pallavolo nazionale ed internazionale alla quale rinnoviamo il nostro convinto sostegno e la piena ammirazione".

CIVITANOVA: Sokolov, Juantorena, Diamantini, Leal, Simon, Bruninho, Balaso (L), Cantagalli, D'Hulst, Kovar, Ne Cester, Marchisio, Massari, Stankovic.