Possibile batterio nelle salviette per bambini: Carrefour dispone il ritiro

Regolare Commento Stampare

Possibile presenza di un batterio patogeno del genere Burkholderia cepacia in un lotto di salviettine per pelli sensibili, per questo motivo i supermercati Carrefour stanno richiamando, a scopo precauzionale, il prodotto.

La catena di supermercati Carrefour ha avviato le procedure di ritiro dal mercato di un lotto di salviette umidificate per bambini, nelle quali - secondo le analisi effettuate - potrebbero annidarsi batteri potenzialmente pericolosi. Inutile dire che la catena si scusa per il disagio e si augura che tutto finisca per il meglio, senza alcuna conseguenza per i clienti. Per la precisione si tratta del lotto numero 0765181022 a marchio Carrefour baby, venduto in confezioni da 72 pezzi a partire da dicembre 2018.

Si raccomanda pertanto di "non utilizzare il prodotto, riportarlo al punto vendita per il rimborso".

Sono in pericolo i pazienti immunocompromessi, e in caso di contaminazione, sarebbero soggetti ad un rischio più elevato di infezione.