Champions: il PSG espugna Manchester, la Roma batte il Porto

Regolare Commento Stampare

Prima serata degli ottavi di Champions League con la doppia sfida Roma-Porto e Manchester United-PSG. La spuntano gli ospiti per 2-0 con le reti di Kimpembe e Mbappè.

Al Parco dei Principi sarà durissima per gli inglesi che saranno privi anche di Pogba, espulso per un fallo su Dani Alves. A meno di cataclismi - visto quanto successo questa sera - Buffon e compagni hanno dunque un piede e mezzo al turno successivo. A riaprire il discorso qualificazione è Adrian Lopez, in gol al 79'. Già nel primo tempo le migliori occasioni le crea la squadra di Tuchel: tentativo dalla distanza di Di Maria e tiro sotto misura di Mbappé, entrambi terminano fuori di poco.