Sampdoria, Ferrero pronto a vendere. Vialli possibile nuovo presidente

Regolare Commento Stampare

La Sampdoria potrebbe presto cambiare proprietà. Mercoledì 13 febbraio sarebbe fissato un incontro con un fondo straniero che sarebbe interessato all'acquisto.

Secondo il quotidiano Ferrero sta trattando la cessione della Sampdoria per una cifra intorno ai 100 milioni di euro. Se l'operazione dovesse andare in porto, la nuova società dovrebbe puntare su Gianluca Vialli, ex attaccante di Juventus e Sampdoria. In tempi più rcenti è stato accostato anche alla FIGC che lo vorrebbe affiancare al grande amico Mancini, vinse con i blucerchiati lo storico Scudetto nella stagione 1990/91 e, stando alle prime indiscrezioni, entrerebbe nella nuova ricoprire addirittura il ruolo di presidente.

Massimo Ferrero, attore e produttore cinematografico, aveva rilevato la Sampdoria nel giugno del 2014 a titolo gratuito dalla famiglia Garrone.