Francesco Chiofalo sabato ospite a Verissimo

Regolare Commento Stampare

Alcuni controlli, infatti, avevano evidenziato un grumo di sangue che, dopo ulteriori esami, si era allargato diventando un tumore al cervello che richiedeva un intervento in tempi rapidi.

Francesco Chiofalo, dopo aver superato il periodo più buio della sua vita, ha espresso nei salotti di "Verissimo" il desiderio di ritrovare nuovamente l'amore e soprattutto diventare padre.

A Verissimo Francesco Chiofalo ha ammesso che quando gli hanno diagnosticato il tumore ha deciso di raccontare l'iter della propria malattia via social perchè non sa fingere e dava per scontato che sarebbe stata la sua fine. Quando mi hanno intervistato, erano già passati quattro-cinque giorni, ho avuto bisogno di tempo per riprendermi e tornare cosciente. "Ad esempio, un panino con mio padre, una carezza a mia madre..." Forse è stata malconsigliata, secondo me certe cose non le pensava, ma dopo certe accuse con me ha chiuso. Ero disperato. Ho voluto pubblicare la foto della cicatrice dopo l'operazione perché è il segno di una battaglia e non c'è niente di cui vergognarsi. "Oggi cerco una donna che mi ami davvero per come sono, che mi guardi e mi dica che sono bello".

La sua intervista inizia parlando del primo periodo: "Ho subìto un intervento al cervello, della durata di 14 ore". Francesco Chiofalo, adesso, anche se tutto è andato a buon fine, ancora sta attraversando un periodo difficile. Se l'avesse saputo sarebbe stato un dolore terribile per lei e mio papà. Poi finalmente ho potuto abbracciare mia madre e dirle: "Hai visto che ce l'ho fatta?".

Verissimo, talk show condotto da Silvia Toffanin, è diventato un appuntamento imprescindibile per milioni di italiani. L'ex concorrente di Temptation Island ha poi parlato delle accuse velenose della sua ex, Selvaggia Roma: "Non so perché in pubblico abbia espresso certe cose, ma la conosco, è una ragazza perbene, sono sicuro che abbia sofferto per me".

Poi ha continuato, con molta classe e discrezione: "Io l'unica cosa che posso dire è spero che tutto le vada bene nella vita, io sono a posto con me stesso, non ho nulla da dovermi giustificare".