Formula 1: presentata la Rich Energy Haas VF-19 GUARDA

Regolare Commento Stampare

La nuova livrea nera e oro, stesa sulla monoposto del 2018, ricorda quella della Lotus degli anni '70.

La presentazione della nuova livrea, che si è tenuta presso il prestigioso Royal Automobile Club (RAC) del Pall Mall di Londra sotto gli occhi dei due piloti e del team principal Guenther Steiner, ha svelato così la prima delle monoposto che scenderanno in pista nel 2019. Questo grande cambiamento porta il nome di Rich Energy, il nuovo sponsor della vettura, una bibita energetica britannica, recentemente lanciata nel Regno Unito e negli Stati Uniti.

Haas F1's French driver Romain Grosjean steers his car ahead of Mercedes Finnish driver Valtteri Bottas during the qualifying session for the Formula One Chinese Grand Prix in Shanghai on April 14, 2018.

Entrando più nei dettagli vediamo la scheda tecnica della Haas VF-19. Il motore sarà ancora Ferrari e il telaio Dallara.

"Questo è il momento della stagione in cui speri di avere i progetti giusti e di essere subito competitivo", afferma il Presidente Gene Haas. "Speriamo che le modifiche apportate per il 2019 possano migliorare le corse e, cosa più importante, ci diano una chance per avere un impatto maggiore in ogni GP".

La VF-19 farà il suo debutto in pista a Barcellona tra il 18 e il 21 febbraio, e poi di nuovo tra 26 febbraio e l'1marzo, prima della gara di apertura della stagione a Melbourne, in Australia, fissata per il 17 marzo. Sarà l'anno della rivincità della Haas?