Mercato Sampdoria: Tonelli viene escluso, non si vuole riscattarlo

Regolare Commento Stampare

Il ruolino di marcia della Sampdoria è stato ottimo: le prodezze di Quagliarella unite alle ottime intuizioni di Giampaolo stanno facendo felici i tifosi blucerchiati e chi, al fantacalcio, ha puntato sulla rosa messa a disposizione da Ferrero. A Bogliasco, però, soffiano forti venti di Tramontana. Nelle ultime cinque partite di campionato, è partito quattro volte dalla panchina (senza subentrare) e da titolare soltanto contro la Fiorentina.

Il Napoli di nuovo su Lorenzo Tonelli: questo il retroscena lanciato dal Secolo XIX che afferma che il difensore centrale ex Empoli era finito nuovamente sul taccuino di Giuntoli nel corso della sessione di gennaio del calciomercato. Il motivo è che il difensore di proprietà del Napoli, è stato acquistato dalla Sampdoria in estate con la formula del prestito con obbligo di riscatto legato alle presenze del calciatore. Al momento Tonelli ha fatto registrare solo tredici apparizioni col club doriano, e il riscatto si sbloccherebbe solo alla diciannovesima presenza. Il fantacalcio rischia dunque di perdere un pezzo importante della difesa.