Furto in casa di Iva Zanicchi: rubata Palma d'oro Video

Regolare Commento Stampare

Iva Zanicchi sembra nona ver gradito il fatto che il direttore artistico Claudio Baglioni non l'abbia coinvolta in alcun modo.

L'artista, che risiede a Lesmo, avrebbe avuto con sé la Palma per girare una pubblicità e in quel frangente le è stata rubata. L'oggetto non ha un valore economico importante, ma per lei rappresenta un cimelio irrinunciabile.

Il video-appello arriva proprio nei giorni in cui si apre Sanremo 2019 e ricorre il cinquantenario della vittoria per Zingara.

In un video, la Zanicchi ha denunciato: "Mi è successa una cosa molto sgradevole, cari amici, ed è una cosa che mi fa star male. Potreste condividere il mio appello ed aiutarmi a ritrovarla?". Poi ha chiesto a tutti di fare girare questo filmato. "Io vorrei ritornare in possesso di questo premio, perché per me sentimentalmente ha un grandissimo valore".

Iva Zanicchi questa sera sarà ospite al Gala della Stampa, presso il Casinò Municipale di Sanremo.

Sono stati tantissimi gli utenti che hanno condiviso il suo appello. Ti abbraccio forte e sappi che sei la più grande di tutte/i! Mi hanno rubato il premio ricevuto cinquant'anni fa a Sanremo vincendo con 'Zingara´", ha spiegato la 79enne cantante emiliana con un video pubblicato sui social, "il suo valore in sé è nullo ma per me ha un valore sentimentale grandissimo. "D'altronde, non è che si possano chiamare tutti, no?".

Google ha selezionato TuttomotoriWeb.com tra i siti accreditati per il servizio News.