Meningite, nuovo caso: grave una ragazza

Regolare Commento Stampare

Due nuovi casi di meningite in Italia. Una ragazza di 25 anni di Signa è stata ricoverata domenica sera nel reparto di rianimazione all'ospedale fiorentino di Careggi per una meningite.

La ragazza verserebbe in gravi condizioni e sarebbe arrivata al pronto soccorso in coma.

In questo momento stanno giungendo ai servizi molte richieste di informazioni da parte di cittadini allarmati che hanno frequentato nei giorni scorsi la struttura Hidron (palestra, piscina, bar interno) ed il circolo Il Gorinello (ristorante, bar interno) di San Piero a Ponti. Fonti sanitarie rassicurano che si tratta di un caso isolato e che non c'è allarme.

Già avviata la profilassi del caso: medici e operatori sanitari che sono entrati in contatto con la paziente e i parenti della 60enne hanno assunto la copertura medicinale di prevenzione.

Si tratta del primo caso di meningite quest'anno in Toscana.